Vento di Sardegna è partita da Plymouth per la OSTAR

Vento di Sardegna è partita da Plymouth per la OSTAR

È partita nella mattinata di lunedì dall’Inghilterra la OSTAR 2017 per lo skipper sardo Andrea Mura. Il velista, che ha fatto sua la competizione nel 2014, è salpato su Vento di Sardegna come Defender , dopo aver effettuato negli scorsi giorni aggiornamenti  software e hardware del caso. La OSTAR è la regata più antica e leggendaria per navigatori solitari e si svolge ogni 4 anni sul percorso da Plymouth sino a Newport R.I. (USA) per un totale 2.850 miglia. E’ considerata la più dura delle regate oceaniche in solitario perché contro vento, contro mare, contro corrente e a temperature polari intorno ai 5° sia dell’aria che dell’acqua e per le alte latitudini (sino al 59° parallelo nord).




Altre notizie relative

Route du Rhum, Andrea Mura si ritira: “Pericoloso” Tanti ritiri per via delle tempeste oceaniche
Camera, Mura è fuori: Cagliari torna al voto Il velista cagliaritano: Per me linciaggio senza precedenti, torno allo sport
Vela, Andrea Mura verrà premiato per la Ostar 2017 Lo skipper atteso in Inghilterra al Royal Western Yacht Club

...e tu cosa ne pensi?

300