Un momento dell'incontro di New York

Un momento dell’incontro di New York

Una giornata indimenticabile” – sono queste le parole dello skipper Andrea Mura, protagonista di un evento dedicato presso il Consolato Generale d’Italia a New York. Mura ha raccontato la sua ultima impresa al pubblico presente, avvalendosi di video e foto: particolarmente impressionanti le immagini della cosiddetta Tempesta Perfetta che ha decimato la flotta della OSTAR 2017.




Il Console Generale, Francesco Genuardi, ha complimentato il campione sardo con un “grazie pieno di passione e di orgoglio per l’impresa compiuta”. Mura ha ricordato il proprio impegno con i giovani e le scuole e soprattutto con le persone svantaggiate (sono diverse le iniziative charity da lui supportate, come la Vela Solidale a Cagliari). Sono arrivati nel frattempo messaggi da parte di esponenti istituzionali, come l’Ambasciatore Italiano negli USA, Armando Varricchio, il Sindaco di Cagliari Zedda che si era già complimentato con un post Twitter all’arrivo a Newport.




Altre notizie relative

Vela, Andrea Mura verrà premiato per la Ostar 2017 Lo skipper atteso in Inghilterra al Royal Western Yacht Club
Vento di Sardegna nella tempesta, Andrea Mura conserva la leadership L'imbarcazione del sardo ha subito lievi danni, ma continua la sua corsa
Vela, Andrea Mura allunga in testa alla Ostar Sale il vantaggio sulla seconda imbarcazione della regata

...e tu cosa ne pensi?

300