.

LND

Rivoluzione copernicana quella avviata dalla Lega Nazionale Dilettanti e accolta dal Consiglio federale della FIGC. Dalla stagione 2017/18, per la prima volta, i giocatori militanti nei campionati dilettantistici, così come quelli partecipanti ai campionati giovanili Juniores, potranno indossare per tutta la stagione la maglia con lo stesso numero, non necessariamente in ordine progressivo. Un aiuto anche in ottica di marketing per le società dilettantistiche. Stessa politica verrà adottata nell’ambito del calcio femminile, con la personalizzazione di numeri e cognomi valida per tutta la stagione.




...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono: