Slalom, Cannoni non sbaglia a Sorso

Grande successo del Racing team Sorso

Giovanni Cannoni (foto Paolo Arca)

Giovanni Cannoni (foto Paolo Arca)

È Giovanni Cannoni il vincitore del 3° Slalom Città di Sorso. Il pilota ittirese su VST Hayabusa ha fatto sua la gara grazie al tempo fatto registrare nella prima manche in 116,21, infilando la sua terza vittoria stagionale. Al secondo posto l’esperto Angelo Fois su AF1, al miglior risultato del 2017 con il tempo di 117,31. Sfortuna per Stefania Serra autrice di un grande tempo nella prima manche di gara (116,02) che le avrebbe regalato la vittoria, ma una penalità di 20″ l’ha ricacciata indietro: nell’ultima salita di gara agguanta però il bronzo, firmando un podio tutto firmato Racing Team Sorso.



Quarta piazza per Fabio Angioj, che inizia a conoscere la nuova arma Radical, seguito dalla Formula Gloria di Enrico Piu e da Dario Mannoni su AF2. Settima piazza per la prima della auto a ruote coperte la Fiat 500 proto di Marzano che ha preceduto la vettura gemella di Roberto Idili. Chiudono la Top10 Antonello Marongiu (Am02) e il primo di Gruppo E1 Fabrizio Marrone su Renault 5 GTT. Antonio Secchi su Fiat X1/9 conquista il Gruppo Speciale, Cenzo Ledda (Mitsubishi Lancer) il Gruppo N, Giorgio Cocco (Renault Clio Williams) il Gruppo A e infine il gruppo Attivitò di Base è terreno di conquista di Giovanni Pittalis su Volkswagen Golf. Prossimo appuntamento con gli slalom isolani con il 18° Slalom di Osilo il 29-30 luglio.



Commenti Facebook


Lascia un commento