Lanusei, Hervatin è la garanzia

Rinnovano anche Michele Pisanu, Gianmarco Rizzo e Mattia Floris

Gianluca Hervatin (foto: Giorgio Melis)

Gianluca Hervatin (foto: Giorgio Melis)

Il Lanusei riparte dalla sua certezza più grande, il tecnico Gianluca Hervatin. L’ufficialità è stata solo una mera formalità dopo l’ottima stagione appena trascorsa che ha fatto brillare il Lanusei e rilanciato il tecnico di Porto Torres. Assieme al suo arriva il rinnovo del fidato vice Mario Branca. Come si legge nel comunicato ufficiale la società ha confermato la stima e la piena fiducia nelle capacità tecniche e umane del mister e del suo secondo. Si attendono solo le ufficialità, ma l’intero staff tecnico dovrebbe essere interamente riconfermato.

Soddisfatto il tecnico turritano: «Sono contento perché è stata confermata la volontà mia e quella della società, espresse già a maggio. Siamo pronti ad affrontare una nuova stagione che sarà ancora più difficile di quella passata».




E se il capitolo allenatore non è mai stato messo in dubbio, nonostante siano arrivate per l’ex Parma proposte da altri club di Serie D, resta apertissimo quello della rosa, con un organico da formare tra novità e conferme.

Dopo gli addii praticamente certi di Bonu, Ladu, Enciu, Oproiescu, La Ferrara e Carlino, il club di Daniele Arras riparte dai rinnovi di Mattia Floris (per lui sarà il quinto anno in Ogliastra), Gianmarco Rizzo e Michele Pisanu, quest’ultimo tra i più brillanti della stagione appena trascorsa.

Tra i volti nuovi, assieme a Boninsegna, c’è quello del difensore Raffaele Rosato, ex Nardò e Taranto, uffializzato nella mattinata odierna dalla società.

A fine luglio inizierà la preparazione e, al pari dell’anno scorso, ci saranno tanti nuovi giocatori da valutare. Obiettivo? Non ripetere gli errori dello scorso anno con un mercato mai definitivamente concluso fino a quello di riparazione. Nel taccuino dell’uomo di mercato Fabio Piras ci sarebbero un portiere e un difensore.

 

Roberta Marongiu



Commenti Facebook


Lascia un commento