Sassari Latte Dolce, confermato Leonardo Fideli

Il difensore: “Serenità, rispetto e umiltà: sarà una bella annata”

Leonardo Fideli (foto Alessandro Sanna)

Leonardo Fideli (foto Alessandro Sanna)

Leonardo Fideli, resta in biancoceleste. Ancora una giovane conferma per il club sassarese. Operazione condotta nel segno della continuità, ennesimo trait d’union fra quello che è stato, bello e importante, e il futuro ancora da scrivere sul campo. Nella costruzione della rosa da mettere a disposizione di mister Massimiliano Paba si è tenuto conto delle esigenze tecnico tattiche e sono state fatte delle valutazioni tenendo come punto fermo la necessità di puntare anche sui giovani, di scommettere su di loro e sulla valorizzazione della risorsa. Fideli, difensore classe 1997, è una scommessa fatta dalla società del presidente Roberto Fresu: l’entusiamso non manca,approccio grintoso in vista della prossima sfida.  A Leonardo Fideli va il saluto della società, dello staff e della tifoseria biancoceleste. Buon lavoro!




C’è una nuova stagione alle porte: giocherai ancora in biancoceleste: «Nuovo gruppo, nuove amicizie. C’è molta serenità, ci sono rispetto e umiltà. I grandi ci danno una mano con l’esperienza e noi siamo pronti a  imparare».

Lo scorso anno è stato storico per il club: il ricordo più bello? « Il ricordo più bello della scorsa stagione é sicuramente la partita che ci ha regalato la salvezza, non ci sono dubbi».

Che squadra sarà il Sassari calcio Latte Dolce 2017-’18? «Tutte le pedine del gruppo si stanno incastrando bene, sarà una bella annata».

Buoni propositi stagionali? «I miei obbiettivi sono migliorarmi e mettermi in mostra. Quest’anno poi vorrei togliermi anche la soddisfazione del goal».

Un messaggio al mondo biancoceleste? «Onoreremo la maglia! Daremo il 110%: orza latte dolce Sassari».




Commenti Facebook


Lascia un commento