Addio ad Antonio Capitta

Il 76enne giornalista si è spento a Cagliari

Antonio Capitta in una foto recente

Antonio Capitta in una foto recente

Si è spento a Cagliari, all’età di 76 anni, lo storico e amato giornalista sportivo Antonio Capitta. Nato nel 1941, Capitta aveva lavorato in RAI dal 1967 al 1998, occupandosi a lungo anche di sport e delle vicende del Cagliari Calcio, raccontate (tra le altre cose) durante la cavalcata UEFA conclusa in semifinale contro l’Inter. Mai banale e anche pungente negli ultimi tempi, soprattutto sui social, Capitta lascia un vuoto nel mondo del giornalismo sardo. Nel 2003 fu nominato presidente dell’USSI Sardegna, dopo l’addio alla tv di Stato aveva lavorato anche a Videolina. Dalla redazione di Sardegnasport.com le più sincere condoglianze alla famiglia Capitta e a tutti i suoi cari.



Commenti Facebook


Lascia un commento