Tutto pronto per la Muay Thai Explosion

Sabato 14 ottobre al Tarantini fight training center 20 incontri che promettono spettacolo e scintille

Michela Demontis

Michela Demontis

Sarà muay thai per palati finissimi quella che andrà in scena sabato 14 ottobre, alle ore 20, sul ring di via Venezia. Al “Tarantini fight training center” è tutto pronto per l’edizione numero 23 del Muay thai explosion che sul quadrato farà salire quaranta atleti pronti a mettere in mostra le loro doti di “nak su”, i guerrieri maestri nell’arte dei re thailandesi.
Nel ricco tabellone degli incontri spiccano tre match che promettono scintille. Il primo incontro vedrà contrapposti, per la terza volta, il padrone di casa Antonio Viglietti e il cagliaritano Federico Mazza. Tra i due un sostanziale equilibrio, con un match a testa nelle sfide precedenti. Il giovane sassarese, già pluricampione italiano dilettanti e da un anno nel mondo professionistico, è pronto a dare il meglio contro il talento della Serra Muay thai academy. Federico Mazza, campione italiano KL in carica nei 63,5 kg, darà sicuro filo da torcere a Viglietti che salirà sul ring sostenuto dal pubblico di casa.



Il secondo match atteso nella lunga serata di sabato è quello che vedrà Michela Demontis del Tarantini fight club incrociare le tibie con Miriam Fanni del team Rodrigues. Il palmarès delle due atlete lascia presagire un match di alto livello. La prima atleta, allenata da Angelo Tarantini, vanta il titolo di campionessa italiana e europea Kombat League, con all’attivo un record di 10 vittorie e una sola sconfitta. La seconda nak su, applaudita sul ring di “The night of the Rookies 6”, vanta al suo attivo un netto di 5 vittorie e nessuna sconfitta.

Il terzo match di rilievo nella lunga notte del Muay thai explosion è quello che vedrà opposti l’atleta emergente del Muay thai club Oristano, Sergio Pisanu, e Fabrizio Fenu del team Pilloni. L’oristanese, allenato da Stefano Zancudi, vanta il titolo di campione nazionale juniores mentre Fabrizio Fenu, allenato dal Maurizio Pilloni, è campione nazionale seconda serie.
Durante la serata, saliranno sul quadrato anche i settori giovanili baby, cadetti, speranze e juniores dei migliori team regionali.



Commenti Facebook


Lascia un commento