.

.

Nel Girone A di promozione altra vittoria per il Seulo che vince all’inglese (doppietta di Tore Boi) sul Sant’Elena e mantiene la vetta. Alle sue spalle non mollano la presa la San Marco Assemini (1-2 sul Quartu 2000) e il Carloforte che supera di misura il La Palma con un rigore di Sanna. Rallenta l’Arbus bloccato nel derby dal Gonnosfanadiga (Vaccargiu risponde a Flumini), gioia per il Siliqua che abbatte il 4-2 l’Andromeda. Reti inviolate per Carbonia e Bari Sardo, colpi di Arborea (2-0 al Selargius) e per l’Idolo (1-2 al Sant’Elia).



Nel Girone B la sconfitta del Fonni a Bosa (3-0) non modifica le gerarchie in classifica: a un punto dalla squadra della Barbagia, si trovano appunto i rossoblù, l’Ossese che ferma la Tharros sullo 0-0 a Oristano e l’Ozierese che supera di misura il Porto Torres. Colpo esterno dell’Usinese a Dorgali (1-4), cade l’Ilvamaddalena a Castelsardo (2-1). Tanti gol in Porto Rotondo-Bonorva (5-2 per i galluresi), tra Posada e Macomerese (spettacolare 3-3) e tra Cus Sassari e Ovodda (3-1 per gli universitari).



Altre notizie relative

Arbus e Porto Rotondo Eccellenti! I verdetti dell'ultima giornata del campionato di Promozione
“Nessun miracolo, l’Arbus vincerà” Così Massimiliano Pani, tecnico della San Marco, a 90' dal termine del campionato
L’Arbus non molla MAInas, cade il La Palma Nel Girone B l'Ossese tenta la fuga dopo il 5-0 di Posada

...e tu cosa ne pensi?

300