Federico Pasquini abbraccia Scott Bamforth (foto: Giuliano Gatti)

Federico Pasquini abbraccia Scott Bamforth (foto: Giuliano Gatti)

La Dinamo Sassari vince in Siberia, a Krasnoyarsk (Russia), dominando dall’inizio alla fine l’Enisey, battuto 65-75. Era la settima giornata della Champions League, i sassaresi dopo una trasferta di 7000 chilometri e con 6 ore di fuso orario (si è giocato alle 19.30 locali, le 13.30 italiane), hanno colto una vittoria fondamentale per migliorare il ruolino nel girone della regular season. Quarto successo di fila dopo quelli con Hapoel Holon, Varese e Brindisi, ora le gare di Brescia e in Turchia (contro il Pinar) per continure un tour de force durissimo ma iniziato nel migliore dei modi.

Segui la diretta in tempo reale e in aggiornamento automatico della pagina

a cura di Claudio Inconis



Altre notizie relative

Sardara: “Non carichiamoci di pressioni” Il presidente a tutto tondo su obiettivi e filosofia di inizio stagione
Sardara: “Nessun ripensamento su Cagliari” Il presidente della Dinamo parla della stagione alle porte e del rapporto con Esposito

...e tu cosa ne pensi?

300