Mauro Giorico

Mauro Giorico

“Alessio Curcio non si muove”. Lo dice con fermezza Mauro Giorico, allenatore dell’Arzachena, parlando a L’Unione Sarda del futuro della stella napoletana, autrice di 8 gol e 5 assist nell’ottima prima parte di stagione degli smeraldini. Una frase secca che fa da seguito alle offerte di diversi club, molto allettanti sia per il giocatore sia per il club, stuzzicato soprattutto da Livorno e Pisa. “Ho avuto modo di parlarci, vuole rimanere per fare bene con noi”.



Sul mercato, via Ranucci (a Budoni, in D) e dentro l’esterno difensivo Trillò, l’Arzachena potrebbe essere a posto così, anche se Maestrelli potrebbe rientrare in qualche scambio con la Lucchese. “Abbiamo 23 giocatori in rosa – dice Giorico – Numericamente ci siamo, abbiamo due operazioni in corso: una è uno scambio e l’altra dipende dal costo, abbiamo l’idea di aumentare le soluzioni a disposizione. Se vogliamo raggiungere la salvezza, che è a quota 40-42 punti, i giocatori migliori non si toccano”.

Altre notizie relative

Giorico: “Firmerei per un pari” Il mister dell'Arzachena presenta così la gara con la Lucchese
Pagelle: Taufer super, Sanna utile I nostri giudizi dopo la sfida tra Arzachena e Juventus U23
Giorico: “Gara perfetta” Le parole di Giorico e di Zironelli (Juventus U23) dopo la sfida del 'Pirina'

...e tu cosa ne pensi?

300