Gessa-Pusceddu all'ultimo Rally Isola di Sardegna (foto www.speedfoto.it - Giuseppe Depalmas)

Gessa-Pusceddu all’ultimo Rally Isola di Sardegna (foto www.speedfoto.it – Giuseppe Depalmas)

Piacevole sorpresa per gli appassionati di motori del Sud Sardegna che avranno finalmente un proprio rally. È stato infatti iscritto nel calendario Aci Sport il 1°Rally del Parco Geominerario della Sardegna organizzato dalla Mediterranean Team, in stretta collaborazione col Parco Geominerario e i Comuni di Arbus Guspini che hanno fornito ampio supporto all’iniziativa.



La gara che aprirà la stagione automobilistica isolana, si disputerà il weekend del 10-11 marzo e conterà di 10 prove speciali per un totale di 76 km cronometrati. La bozza di gara prevede 6 speciali sabato 10 marzo; dopo la partenza da Arbus si disputeranno le tre ripetizioni (gli ultimi due probabilmente da svolgere alla luce dei fari) di Montevecchio (4,7 km) e di Arbus (10,5 km) inframezzate da due parchi assistenza a Guspini. Nella giornata successiva ci si sposterà verso la costa arburese con le due ripetizioni delle insidiose prove di Costa Verde (7,2 km)  Monte Arcuentu (8,2 km); l’arrivo è previsto nel primissimo pomeriggio nella frazione mineraria di Montevecchio. Le prove speciali di Arbus e Monte Arcuentu sono già state affrontate nel Rally del Medio Campidano, gara che non si è più disputata dal 2006. Una due giorni all’insegna dei motori che senz’altro valorizzerà un territorio che offre bellezze naturalistiche e archeo-industriali fuori dal comune.

Matteo Porcu 



Altre notizie relative

Ultimi preparativi per il Costa Smeralda Storico La tre giorni è attesa dagli appassionati di automobilismo
Rally Legend, c’era anche un po’ di Sardegna Giorgio Mela e Paolo Diana hanno dato spettacolo nella tre giorni sammarinese
Demontis e Salis navigano nel WRC I due copiloti sardi correranno in Spagna

...e tu cosa ne pensi?

300