21-01-2018, Iglesias, Ceramica, Atletica Leggera, Meeting Indoor 21-01-2018. Foto Gianluca Zuddas/Agenzia Fotocronache. Nella foto: Dalia Kaddari (Tespiense Quartu)

Dalia Kaddari (Tespiense Quartu)

Si sono disputati a Iglesias i Campionati Sardi Assoluti di Atletica Indoor 2018. Un’edizione con tanti assenti quella svolta nel Sulcis, con alcuni dei protagonisti impegnati in altre gare. Su tutti la portacolori della Tespiense Quartu Dalia Kaddari che ha conquistato l’argento ai Campionati Italiani Allievi Indoor di Ancona nei 200 metri col tempo di 24″17, chiudendo alle spalle di Chiara Gherardi per appena 1 centesimo.



Argento nelle Marche per Massimiliano Luiu nel Salto in Alto con la misura di 199 cm a 4 cm dal nuovo campione italiano Pavoni. Nella stessa kermesse si registra anche il 20° posto di Simone Fenu (Atletica Oristano) in 7″23 nei 60 metri piani, tempo che non gli ha permesso di accedere alla finale. Tornando ai campionati sardi nella gara regina dei 60 metri piani successo per Antonio Moro (Delogu Nuoro) in 6″81 e per Giulia Mannu (Delogu Nuoro) in 7″81 in campo femminile. Tra gli ostacoli (60 metri) trionfi di Dante Melis (Amsicora) e Giulia Orrù (Amsicora), mentre nel lungo successi di Enrico Sorano (Tespiense Quartu) e Chiara Battolu (Cus Cagliari); nel triplo donne vola Alessia Farci (Cus Cagliari) con la misura di 11,69 m.



Altre notizie relative

Kaddari vola! Argento e record a Buenos Aires Oro all'islandese Bjarnadottir, super prova della sarda, nuovo record italiano under 18
Kaddari in lizza per una medaglia a Buenos Aires La quartese terza dopo la prima gara
L’Amsicora ricorda Umberto D’Angiò Appuntamento il 21, 22 e 23 settembre 2018 all'Amsicora

...e tu cosa ne pensi?

300