Andrea Mura, dal mare al Parlamento

Ha fatto del mare e della vela una delle sue ragioni di vita. Adesso lo attende una nuova avventura. Certamente densa di ostacoli, seppur diversi rispetto a quelli affrontati in passato

Andrea Mura a bordo di Vento di Sardegna

Andrea Mura a bordo di Vento di Sardegna

Ha fatto del mare e della vela una delle sue ragioni di vita. Adesso lo attende una nuova avventura. Certamente densa di ostacoli, seppur diversi rispetto a quelli affrontati in passato. La tornata elettorale ha regalato un successo netto al Movimento 5 Stelle, e proprio la Sardegna è stata una delle regioni maggiormente foriere di consensi. Per la Camera, Andrea Mura, noto velista, ha superato la concorrenza di Ugo Cappellacci (Forza Italia) con il 38,5%, contro il 32,7% dell’ex governatore. Mura debutterà così tra gli scranni parlamentari (dove, peraltro, accede anche Cappellacci).





Lascia un commento