Marcangeli del Latte Dolce (foto: Alessandro Sanna)

Marcangeli del Latte Dolce (foto: Alessandro Sanna)

Il Sassari Latte Dolce sconfigge l’Atletico SFF fra le proprie mura, dopo una partita tutto sommato ben condotta che viene indirizzata nel primo tempo verso i binari sassaresi, poi chiusa nel finale, seppur una distrazione di troppo della difesa sarda riapre la gara nel recupero. La formazione isolana però regge e porta a casa tre punti importantissimi a quattro giornate dalla fine del campionato e compie un grande passo verso la salvezza in Serie D.



PRIMO TEMPO – Primo pericolo portato dagli ospiti, con Di Emma che stacca su un corner ma la palla non trova lo specchio. Un minuto più tardi, Nota si rende protagonista di un grandissimo doppio intervento, prima su Bianchi e poi su Usai. Al terzo tentativo, prova a bombardare Delizos ma la sfera finisce alle stelle. Incredibile tripla occasione per i padroni di casa che però non riescono a trovare la rete in avvio di gara. L’Atletico prova una discesa con Nanni, il suo velenoso traversone non trova nessuno in area e si spegne senza creare pericoli. I sardi sembrano maggiormente intenzionati a cercare la via del gol e al 20′ lo trovano: Nota stavolta è meno efficace di prima e non riesce a bloccare o disinnescare al meglio una conclusione da fuori. Il più lesto è capitan Usai che insacca l’1-0 per i padroni di casa. Appena dopo la mezzora, ancora occasione per i sassaresi con Patacchiola che svetta su tutti ma non impatta la sfera e rimane a terra, nulla di grave per lui ma l’occasione era ghiotta. Prosegue il match e stavolta è la formazione di mister Scudieri a creare pericoli con un altro affondo di Nanni che in mezzo trova Tornatore. Il colpo di testa del numero 7 ospite finisce però sul fondo ma era una buona chance. Al 37′, episodio chiave della gara: contrasto in area fra Cabeccia e Rocchi, il quale finisce a terra. Nessun dubbio per il sig. Lingamoorthy che concede il penalty. Sul dischetto si presenta Nanni ma il suo tiro finisce dritto in curva! Grande chance sciupata dai laziali. E’ questa l’ultima grande opportunità della prima frazione



SECONDO TEMPO – Pronti, via! Subito tiro di Delizos da fuori ma ancora una volta è Nota a dire di no. Poco più tardi risponde l’Atletico SFF con Nanni che prova a rifarsi del penalty fallito, il suo tentativo è però completamente fuori misura. Ottimo intervento di Pittalis al 68′: il portiere isolano salva la gara con una bella parata su un tiro di Bacchi da posizione ravvicinata, il quale aveva approfittato di un ping pong all’interno dell’area sarda. Al 72′ è ancora la formazione di mister Paba a rendersi pericolosa con un affondo di Demartis che, arrivato sul fondo, mette in mezzo ma coglie fortuitamente il palo! Sulla ribattuta arriva Usai pronto a ribadire in rete ma la difesa ospite lo mura! Subito dall’altra parte con l’Atletico che ci prova attraverso un paio di sortite pericolose che però portano a un nulla di fatto. Cerca il gol della sicurezza il Latte Dolce. Non trova il gol Scanu prima e nemmeno Demartis poi, la cui girata termina dritta sul fondo. Cercano di tenere duro gli ospiti e rischiano di pareggiarla con un’incornata di Bacchi che finisce però fuori dal radar di Pittalis. Sul finale di gara, all’88’, Scanu si presenta di fronte a Nota e con un delizioso pallonetto, appena sfiorato dal portiere dei laziali, firma il gol del 2-0 che fa esplodere l’impianto sassarese. E’ il gol della sicurezza, ma non troppo: i ragazzi di Paba si rilassano e poco dopo Tortolano sorprende tutti e riapre la gara! Finale tesissimo e quasi drammatico nei quattro di recupero ma il Sassari Latte Dolce regge e vince per 2-1, portando a casa tre importantissimi punti.



TABELLINO

SASSARI LATTE DOLCE: Pittalis, Daga, Ravot, Cabeccia, Bianchi, Patacchiola, Marcangeli, Scanu (46′ st Masala), Delizos (18′ st Demartis), Usai (41′ st Scognamillo), Contu (24′ st Carpentieri). A disposizione: Garau, Congiu, Piga, Serra, Sanna. All. Paba

ATLETICO SFF: Nota, Pompei (18′ Bacchi), Sevieri, Campanella (31′ st Massella), Nanni, Rocchi, Tornatore, D’Andrea (8′ st Contucci), Di Emma, Rizzi, Sabatino (15′ st Tortolano). A disposizione: Galantini, Formisano, Esposito, Marino, Petrini. All. Scudieri

Arbitro: Senthuran Lingamoorthy di Genova. Assistenti: Stefano Barale di Torino e Francesco Scifo di Trento.

RETI: 20′ Usai (SLD), 88′ Scanu (SLD), 89′ Tortolano (A)

RISULTATI 31a GIORNATA

Albalonga-Lupa Roma 0-0
Budoni-Nuorese 1-0 [31′ Moro]
Cassino-Lanusei 1-1 [60′ Masia (L), 75′ Abreu (C)]
Flaminia-San Teodoro 2-0 [27′ Carta, 94′ Vittori]
Latina-Anzio 3-0 [8′ Cossentino, 38′ Olivera, 89′ Iadaresta]
Latte Dolce Sassari-SFF Atletico 2-1 [20′ Usai (LD), 88′ Scanu (LD), 89′ Tortolano (SFF)]
Ostiamare-Trastevere 2-2 [9′ Lorusso (T), 44′ Roberti rig. (O), 61′ Lorusso (T), 86′ Bellini (O)]
Rieti-Monterosi 0-1 [63′ Lo Pinto]
Tortolì-Aprilia 4-3 [Palmieri (T), Fortunato (A), Cocco (T), Palmieri (T), rig.Bosi (A), Bosi (A), Cocco (T)] giocata sabato

CLASSIFICA

Rieti 70
Albalonga 66
SFF Atletico 59
Trastevere 55
Latina 55
Cassino 51
Aprilia 45*
Ostiamare 41
Lupa Roma 40
Latte Dolce 39
Budoni 39
Flaminia 38
Monterosi 38
Lanusei 31
Nuorese 29
Tortoli 26
S. Teodoro 23
Anzio 22

...e tu cosa ne pensi?

300
error: Funzionalità disabilitata