Vincenzo Cosco (foto: Alessandro Sanna - Ufficio Stampa SEF Torres Calcio 1903)

Vincenzo Cosco (foto: Alessandro Sanna – Ufficio Stampa SEF Torres Calcio 1903)

L’allenatore molisano ha perso la sua partita più importante nella nottata di ieri: il tecnico aveva lasciato la panchina della Torres per tentare di curare il tumore da cui era afflitto in una clinica di Larino, vicino all’affetto dei suoi cari, ma purtroppo è arrivata a bruciapelo la terribile notizia che ha sconvolto il mondo del calcio. Cosco aveva avuto anche 18 anni fa un male simile ed era riuscito in quel caso a sconfiggerlo. La redazione di Sardegna Sport è vicina al dolore della famiglia Cosco e a quello dei suoi giocatori, che senz’altro non dimenticheranno mai il loro allenatore.

Altre notizie relative

Torres a caccia di un play Rossoblù sul mercato degli svincolati, si pensa anche ad un ex...
Ayo alla Torres! Il club sassarese ufficializza un nuovo arrivo
Pinna: “Speriamo che la Torres sia la sorpresa” Il portiere analizza la Serie D: "Sarde, salvatevi!"

...e tu cosa ne pensi?

300