Tennistavolo, A1 Femminile – Norbello sconfitto 4-0 a Cortemaggiore

 Irina Baghina (Foto Gianluca Piu)

Irina Baghina (Foto Gianluca Piu)

Ci sono stati lunedì molto più gioiosi, ma fa parte del gioco. Gli artefici del sodalizio guilcerino si risvegliano un po’ straniti dai risultati non eccellenti conseguiti dalle due formazioni di serie A1 maschile e femminile, anche perché nessuno dei due obiettivi (salvezza e play off), è stato raggiunto.
A non perdere mai la fiducia è il presidente Simone Carrucciu che ha assistito di persona alla sconfitta patita dalle sue ragazze in terra emiliana. “Le padrone di casa hanno meritato la vittoria – dice – ma il Tennistavolo Norbello non mi ha affatto deluso perché le gare sono state equilibrate e potevano prendere delle strade diverse. Nulla è compromesso, mancano due giornate e lotteremo sino in fondo per guadagnarci le semifinali scudetto”.
Non ha invece nessuna voglia di interrompere i propri ritmi serrati la serie C1 che continua a vincere e a comandare la classifica in coabitazione con la King Pong Roma.




La compagine allenata dall’ex Michael Oyebode ottiene i viveri necessari per mantenersi al secondo posto, sino alla fine della regular season. Lo stesso non si può dire per il trio norbellissimo, atteso da un tour de force conclusivo proprio con le due compagini che le insidiano l’accesso ai play off (prima il Parma, poi la Bagnolese).
Guadagnare un punticino a Cortemaggiore sarebbe stata una bella impresa. Nel preparare la formazione è a Wei Jean che viene in mente di girarla, tanto non si ha nulla da perdere. Il team di casa, che sostituisce l’infortunata Giorgia Piccolin con Giulia Cavalli, fa altrettanto; la griglia scaturita è accolta con favore.
Irina Bàghina combatte ad armi pari con Cavalli, ma per due volte cede ai vantaggi e capitombola 3 – 1. Se il risultato fosse stato diverso, forse Wang Yu sarebbe entrata in campo più preoccupata contro l’ucraina Ganna Farladanska. Le due numero uno non deludono le aspettative, anche se la straniera giallo blu appare meno incisiva di altre volte. In questo caso bisogna ricorrere ai vantaggi del quinto set per decretare la vittoria dell’italo cinese.
Wei Jian non è mai riuscita a digerire il gioco di Laura Negrisoli. Mastica amaro anche stavolta, ma con la consapevolezza che la pluriscudettata era più vulnerabile del solito, perché nei tre set disputati la spunta sempre col vantaggio minimo.
L’unica gara senza storia è quella che chiude i giochi con Wang Yu che concede appena nove punti a Bàghina.

Ganna Farladanska :”Cortemaggiore si è confermata squadra forte; secondo me il risultato è eccessivo perché non abbiamo per nulla sfigurato, anche se, in tutta sincerità, credo che non abbiamo avuto abbastanza fiducia in noi stesse. Volevo ricordare, però, che durante la stagione abbiamo perduto solamente due volte e guarda caso sempre con questa avversaria. Mi è piaciuto il modo in cui ho giocato, ma ci sono carenze, che cercherò di risolvere in queste settimane. A breve sarò impegnata in un torneo a San Pietroburgo e anche in Ucraina. Spero mi siano utili per vincere le prossime partite”.

Ufficio Stampa A.S.D. Tennistavolo Norbello

Ti potrebbero interessare anche...

gosznac-diplomy.com/kupit-attestat-za-11-klass https://gosznac-diplomy.com/kupit-diplom-tekhnikuma gosznac-diplomy.com/kupit-diplom-v-kazani
купить дипломы о высшем
купить диплом о среднем образовании
diplom-belarus.com
где купить диплом
http://diplomi-price.com
купить диплом магистра
edu-digest.ru
купить свидетельство о браке
http://www.proobzh.ru
купить диплом университета
http://edu-nt.ru/
купить диплом о среднем специальном
www.student-madi.ru
купить свидетельство о рождении
dof-edu.ru
купить диплом вуза
proobzh.ru
купить диплом о высшем образовании
krsk-school47.ru
купить аттестат за 11 класс
купить диплом института
купить диплом института