.

.

Sabato ultima partita stagionale per i Sirbons che ormai fuori da qualsiasi possibile qualificazione ai playoff, saranno impegnati nella trasferta di Cecina, in cui cercheranno di contendersi la vittoria con gli amici Trappers, che all’andata s’imposero al Sirbons Field con il punteggio di quarantatre a dodici.




Nonostante le cinque sconfitte consecutive, il morale della compagnia sarda è buono in virtù dell’ultima brillante prestazione contro i forti Etruschi, dominatori del girone D. Tra sedute in campo, lavagna e sessione di filmati la preparazione per l’ultima di campionato è positiva, nonostante le assenze di alcuni membri del team che ha limitato tutto il lavoro programmato dal coaching staff. I ragazzi di coach Minniti, dovranno dar prova delle dimensioni del loro cuore in questa partita, in cui il roster corto metterà a dura prova le capacità fisiche e mentali di tutti gli atleti. Anche in questa trasferta un folto gruppo di supporters seguirà la squadra, garantendo un caloroso tifo, mai mancato nel corso di tutta la stagione e per i cui Sirbons son fortemente orgogliosi e grati. Il calcio d’inizio è previsto per le ore 14.00 presso il Campo Sportivo Athos Martellaci in Via Nino Bixio a Cecina, sarà inoltre possibile seguire gli sviluppi del match su www.game-day.it.

Ufficio stampa Sirbons Cagliari AFT




Altre notizie relative

Football Americano, i Sirbons espugnano Roma I sardi passano nella capitale prima della pausa di venti giorni
Sirbons sconfitti all’esordio casalingo I Fighting Ducks Roma passano 7-26
Sirbons, si parte! Appuntamento sabato alle 13 al "Santa Maria" di Assemini

...e tu cosa ne pensi?

300