Carlini e Pinna vincono nel doppio femminile

Carlini e Pinna vincono nel doppio femminile

Si sono conclusi domenica al circolo Torres Tennis di Sassari i campionati sardi giovanili. E’ stata un’edizione dall’altissimo tasso tecnico e nella giornata finale sono arrivati i verdetti per tutte le categorie.

La società di casa del presidente Caddia mette a referto due titoli conquistati, con Elisa Puggioni (Under 12 F) che batte in finale Marcella Dessolis del TC Cagliari,  e Livia Marrosu (Under 16 F) che sconfigge la compagna di squadra alla Torres, Roberta Sechi.  Nell’under 14 F la Torres va in finale con Maria Teresa Carlini, sconfitta da Irene Garbo (TC Decimomannu).



Tutti targati Torres Tennis i successi nei tornei di doppio che si sono svolti nell’ambito della manifestazione.

Proli/Pia si aggiudicano il doppio maschile, Carlini/Pinna quello femminile e Bura/Pisano quello misto.

Nella giornata di domenica, a conclusione dei campionati, si sono svolte le premiazioni degli atleti, con una bella cornice di pubblico, tra addetti ai lavori e famiglie a seguito.

Nell’ambito del torneo l’atleta della Torres Tennis, Matteo Mura, ha ricevuto il premio FairPlay messo in palio dalla Fondazione Sef Torres 1903 e istituito per ricordare un grande amante del tennis ed ex socio del circolo Riccardo Fiori, scomparso prematuramente.

La manifestazione, durata due settimane, ha coinvolto in totale otto circoli sardi, mettendo a confronto i migliori talenti dell’isola: «Siamo molto soddisfatti – le parole del ds Torres Marco Ticca- perché siamo riusciti ad organizzare un torneo giovanile così importante nel nord Sardegna che ha avuto una risposta lusinghiera da parte degli atleti. Abbiamo avuto oltre cento iscritti, con i giocatori più forti della regione che si sono contesi il titolo sardo con grande impegno, agonismo ma anche, e soprattutto, con grande sportività. Un bilancio positivo per i nostri atleti, anche se abbiamo sfiorato un numero di affermazioni ancor più alto».

Giudizio positivo anche per il responsabile della Scuola Tennis Torres, Mauro Rodighiero: «I migliori di ogni categoria hanno partecipato al torneo e in questi giorni abbiamo assistito a gare di tennis giovanile di buon livello. Sotto il profilo dell’organizzazione tutto è andato bene, nonostante a Cagliari si giocassero, in contemporanea, i campionati sardi assoluti. Per i nostri ragazzi sono arrivati ottimi risultati e non posso che dirmi soddisfatto».

 

I risultati dei campionati sardi giovanili 2017

Under 12 F: vincitrice Elisa Puggioni (Torres Tennis)- finalista Marcella Dessolis (Tc Cagliari) 6-0 6-1
Under 14 F: vincitrice Irene Garbo (TC Decimomannu) – finalista Maria Teresa Carlini (Torres Tennis) 5-7 7-5 64
Under 16 F: vincitrice Livia Marrosu (Torres Tennis) – finalista Roberta Sechi (Torres Tennis) 7-6 6-2
Under 12 M: vincitore Lorenzo Carboni (Tc Alghero)- finalista Alexander Fragasso (Tc Porto Torres) 6-4 6-3
Under 16 M: vincitore Niccolò Pia (TC Porto Torres) – finalista Alessandro Ciulla (Tc Terranova) 6-1 7-6
Under 10 F: vincitrice Sofia Moss (Tc Tortolì) – finalista Martina Masala (Tc Terranova) 6-2 6-3
Under 14 M: vincitore Nicola Porcu (Tc Cagliari) – finalista Mattia Secci (Tc Cagliari) 6-2 6-3
Under 10 M: vincitore Samuele Porcu (Tc Villaputzu) – finalista Riccardo Ciulli (Tc Cagliari) 6-3 6-3

 

I risultati del Torneo di doppio

Doppio maschile: Enrico Proli/Niccolò Pia (Porto Torres) vincitori – Alfredo Bura/Nicola Oronti (Torres Tennis) finalisti 4-6 6-2 10-7

Doppio femminile: Maria Teresa Carlini /Chiara Pinna (Torres Tennis) vincitrici – Roberta Sechi/Elisa Puggioni (Torres Tennis) 6-1 4-6 10-6

Doppio misto: Alfredo Bura/ Giulia Pisano (Torres Tennis) vincitori – Raffaele Foddai/Roberta Sechi (Porto Torres- Torres Tennis) finalisti 4-6 6-3 10-4



Altre notizie relative

Pippia: “Ho raggiunto il mio sogno” Simone Pippia, oristanese classe ‘96, qualche anno fa ha deciso di fare le valigie e partire alla volta degli Stati Uniti con un unico obiettivo in te...
I Quattro Mori alla Ronde Città dei Mille Gessa-Mele e Fois-Tocco al via della prestigiosa gara lombarda
Scherma, rinnovato il patto tra Cagliari e la Federazione La città va verso i Campionati del Mediterraneo del 2019

...e tu cosa ne pensi?

300