Massimo Rastelli

Massimo Rastelli



Massimo Rastelli non è più l’allenatore del Cagliari. Questa mattina la società di via Mameli ha emesso un comunicato in cui ha ufficialmente sollevato dalla guida tecnica il nocchiero campano, oltre a esonerare il suo vice Legrottaglie e il collaboratore Rossi. Si è letteralmente scatenato il toto-nome per capire chi succederà al mister di Torre del Greco. Tanta curiosità intorno al primo allenatore saltato di questa Serie A 2017/2018 e si prova a capire chi possa prendere il suo posto, nonostante alcune piste sembrino delinearsi. La più calda è sempre quella che porta a Massimo Oddo, ex tecnico del Pescara che sembra il più indiziato per ricoprire il ruolo di nuovo allenatore rossoblù. L’alternativa, al momento, sembra essere rappresentata da una soluzione che tanto sarebbe cara alla piazza isolana, soprattutto ad alcuni dei senatori dello spogliatoio isolano. Questa opzione porterebbe a un possibile tandem composto da Diego Lopez e Daniele Conti. L’ex terzino di Lazio, Milan e Lecce rimane al momento in pole rispetto alle due bandiere rossoblù ma, come abbiamo visto stamane, le sorprese sono sempre dietro l’angolo.



Intanto, Rastelli abbandona per l’ultima volta il centro sportivo di Asseminello. Intercettato dall’emittente Sky, l’oramai ex allenatore cagliaritano, con un po’ di rammarico, si lascia andare ad alcune dichiarazioni: “Quando l’ho saputo? Il presidente Giulini mi ha chiamato questa mattina, comunicandomi la sua decisione“. Nessun messaggio particolare, ma solo un sereno congedo a quella che è stata la sua piazza per oltre due anni: “Voglio salutare tutti i tifosi. In questo momento mi trovavo al centro sportivo per ritirare i miei effetti personali, oltre per congedarmi con tutti i ragazzi e i collaboratori, coloro coi quali ho condiviso 28 mesi fantastici“.



...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono:
error: Funzionalità disabilitata