Nikolett Soos dell'Hermaea Olbia

Nikolett Soos dell’Hermaea Olbia

La Golem Olbia esce sconfitta per 3 set a 0 dalla trasferta infrasettimanale sul campo della Sorelle Ramonda-Ipag Montecchio. Sconfitta abbastanza larga per l’Hermaea (parziali di 25-17, 25-20, 25-16), che ha pagato dazio alla stanchezza dovuta al doppio impegno ravvicinato, e soprattutto alle condizioni fisiche ancora non perfette di molti suoi elementi.



LA GARA – Montecchio, che non scendeva in campo dallo scorso 8 ottobre per via del turno di riposo osservato alla seconda giornata, parte bene nel primo set, mentre la Golem fatica a trovare ritmo commettendo numerosi errori. Dopo aver ceduto per 25-17 nella prima frazione, le galluresi provano a reagire all’inizio della seconda, ma ben presto coach Giangrossi richiama in panchina Mami Uchiseto, comprensibilmente sottotono a meno di una settimana dal suo approdo in Italia. Il tecnico olbiese sceglie di schierare Daiana Muresan e Marianna Iannone, ma le cose non migliorano granchè. Montecchio, così, si aggiudica anche il secondo set sul 25-20, mentre la Golem deve rinunciare anche a Natasha Spinello (sostituita dall’esordiente Martina Branca) a causa del riacutizzarsi del dolore al polso che l’aveva tenuta ferma nella trasferta di Chieri.

Il terzo set è ancora controllato dalla Sorelle Ramonda-Ipag (25-16), che si aggiudica così la prima vittoria in Serie A2. Dopo il bel successo su Caserta, invece, si ferma la Golem, che potrà però utilizzare i sette giorni che la separano dal prossimo impegno (il match casalingo di mercoledì 25 ottobre contro il Club Italia Crai) per recuperare le acciaccate e lavorare finalmente a ranghi completi.

Sorelle Ramonda-Ipag Montecchio-Golem Olbia 3-0 (25-17, 25-20, 25-16)

Montecchio: Brutti 9, Marcolina 8, Kosareva, Stocco, Fiocco 1, Fontana, Gomiero 17, Lucchetti, Pericati, Giroldi 4, Pamio 10, Bovo 5. Allenatore: Bertolini

Olbia: Branca, Iannone 3, Uchiseto 5, Spinello, Provaroni 3, Bartolini 3, Soos 14, Cecconello, Murru, Barazza 7, Muresan 3, Caboni, Barbagallo. Allenatore: Giangrossi

 

Agenzia Uffici Stampa DirectaSport



Altre notizie relative

Hermaea sconfitta in casa da Orvieto Le olbiesi cadono 3-1 a Golfo Aranci
L’Hermaea Olbia cerca il riscatto con Orvieto Le ragazze di Anile arrivano dalla sconfitta di Soverato
Hermaea, esordio amaro con Soverato Sconfitta in Calabria 3-1 per le ragazzi di Anile

...e tu cosa ne pensi?

300