Alessio Cragno

Alessio Cragno



Il pessimismo è diventato realtà. Gli esami a cui si è sottoposto Alessio Cragno, per valutare l’entità dell’infortunio che lo ha costretto al forfait durante il match contro il Genoa, hanno dato brutte notizie al portiere fiorentino, a Diego Lopez, e a tutto il mondo rossoblù. Elongazione al retto femorale destro e stop di almeno un mese: questo il verdetto arrivato da Villa Stuart. Per quanto riguarda il discorso portieri, piove sul bagnato in casa Cagliari. Rafael, infatti, è ancora dolorante alla mano destra e la sua presenza all’Olimpico è a forte rischio. Tutti gli indizi perciò portano al probabile debutto di Luca Crosta contro la Lazio.

Andrea Cossu, invece, è stato operato presso la clinica Sant’Anna di Cagliari per un’ernia dello sportivo. I tempi di recupero, anche in questo caso, sono ipotizzabili nell’arco di un mese.



...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono:
error: Funzionalità disabilitata