Tore Pinna (foto: Alessandro Sanna)

Tore Pinna (foto: Alessandro Sanna)

Tore Pinna più battagliero che mai dopo lo 0-0 di Muravera che non permette di tornare alla vittoria ma almeno di muovere la classifica.

Le pagelle
Le parole di mister Tortora e di Piga



“Ripartiamo da questo punto – dice Pinna a Radio Torres -, un ottimo punto su un campo difficilissimo. Io qui ho sempre perso, non dico queste cose per fare felice qualcuno ma perché ne sono convinto. Ci manca un pizzico di fortuna là davanti, sono fiducioso perché lo spogliatoio è carico e grintoso, è arrivato un allenatore che – senza togliere nulla a mister Cirinà – ci ha portato esperienza e scossa emotiva, è presto per parlare di nuova impronta tattica. Dovevamo dare una risposta alla città, e noi ci siamo e ci saremo sempre. Per me la Torres è diventata una ragione di vita, mi dispiace deludere la gente, vederla triste, siamo orgogliosi della nostra tifoseria così attaccata a noi. E’ giusto che ci insultino quando va male come domenica, ma sono sicuro che alla prima occasione saranno di nuovo lì a sostenerci”.





Lascia un commento