Omar Magliona

Omar Magliona

Omar Magliona ripete il successo del 2015 e fa sua la 56ª edizione dell’ Alghero-Scala Piccada. Il sassarese della CST Sport ha dominato entrambe le manche di gara chiuse col tempo complessivo di 5’19″37. Secondo posto a oltre 11″ per Diego De Gasperi su Osella FA30 che ha preceduto un altro pilota sardo, Giuseppe Vacca su Osella PA 2000 Honda.



Appena fuori dal podio Federico Liber su Formula Gloria e Gianclaudio Dessì su Osella PA21, seguiti da due abituali protagonisti degli slalom isolani Fabio Angioj (Radical) ed Enrico Piu (Formula Gloria). Chiudono la Top10 la bellissima Alfa Romeo 155 DTM di Perini, l’OSella PA 21 di Gentile e la Ford Escort Cosworth di Classe E1 di Donato. Successo in Gruppo A per il rallysta Sebastiano Putzu su Skoda Fabia, mentre il Gruppo N è preda dell’esperto Mario Murgia (Mitsubishi Lancer Evo X) abile a sfruttare il ritiro di Cenzo Ledda nella seconda manche: tra le Racing Start vittoria di Piredda su Citroen Saxo. Nella gara riservata alle Storiche alloro per Stefano Peroni su Osella PA9, che ha preceduto Lottini (Osella Pa9/90) e la Porsche Carrera RS di Motti.





Lascia un commento