Gianpietro Fronteddu

Gianpietro Fronteddu

Nel weekend che ha visto il primato personale dell’atleta di origine sarda Filippo Tortu, Davide Carrieri della Delogu Nuoro ha sfiorato il record regionale dei 60 piani. Il sassarese ha fatto registrare a Iglesias il crono di 6″79 a un solo centesimo dal primato detenuto da Gavino Dettori risalente al 2009.




Buona prova anche per il compagno di squadra Giampietro Fronteddu che col tempo di 6″90 fa registrare il primato personale e conquista il pass per gli Italiani assoluti di Ancona. In campo femminile la vittoria della gara principe della velocità indoor è andata a Cinzia Piras in 7″70. Nel weekend si sono viste altre prove interessanti di altri sardi: Dalia Kaddari (Tespiense) ha fatto registrare il primato indoor sardo nei 200 metri in 24″51, mentre il sassarese Andrea Agrusti è giunto 4° nei Campionati Italiani Societari di marcia 35 km in 2h 37′ 59″. Nella stessa distanza al femminile da segnalare il successo della romana del Cus Cagliari Maria Vittoria Becchetti.




Altre notizie relative

Kaddari in lizza per una medaglia a Buenos Aires La quartese terza dopo la prima gara
Italiani, Agrusti è quinto nella marcia Finali per Sagheddu (Lungo) Neri (100 metri) e Pintus (disco)
Kaddari ai Giochi Olimpici Giovanili La velocista isolana gareggerà a Buenos Aires in ottobre

...e tu cosa ne pensi?

300