Scotto, allenatore del Sorso

Scotto, allenatore del Sorso

C’è ovviamente scoramento e delusione, in casa Sorso, dopo il KO interno contro la Torres (clicca qui per cronaca, tabellino e interviste), che permette ai sassaresi di riavvicinarsi in classifica e impedisce ai biancocelesti di uscire da un momento complicato.

«E’ inutile nasconderlo, siamo in un momento delicato – le parole del tecnico, Pierluigi Scotto, riportate da La Nuova Sardegna -, però sono contento dei ragazzi. Senza i pilastri della squadra, Ruggiu, Caddeo e gli altri abbiamo comunque fatto il nostro dovere. Poi è arrivato quel gol eccezionale che ci ha condannato. Sapevamo che sarebbe stato difficile e al di là delle assenze non è mancato niente: siamo usciti a testa alta da un confronti un avversario che si è migliorato molto. Il nuovo acquisto Golia? Sapevo che non aveva nelle gambe i 90 minuti, si è comunque impegnato dimostrando buona volontà e partecipazione. Migliorerà e sarà molto utile», la chiosa di Scotto.



Il capitano del Sorso, Marco Cacace, commenta così, senza polemiche e con molta lucidità. «Una partita equilibrata – dice il difensore – Forse era più giusto il pareggio. Abbiamo incassato una rete terribile. Ci riprenderemo a cominciare da domenica prossima. Piuttosto ho sentito che c’era un possibile fuorigioco di Spinola nel gol che nessuno ha visto. Sono curioso di rivedere le immagini anche se a me è sembrato tutto regolare».

Così Michele Pulina, faro del Sorso che però non è riuscito a pungere. «Abbiamo avuto poche occasioni – dice l’ex di turno -. Ma siamo contenti lo stesso perchè abbiamo perso contro una squadra in crescita e al completo. Abbiamo risposto con onore». Esordio per l’appena arrivato Simone Golia: «Mi sembra di essere già in una bella famiglia. Non ho avuto nessuna difficoltà ad inserirmi. Il calcio calabrese non si discosta per niente dal sardo. Dobbiamo reagire subito e con il rientro degli altri compagni saremo più forti».



Altre notizie relative

Eccellenza, nessuno molla i sogni Il punto sul massimo torneo regionale dopo la quarta giornata
Eccellenza, chi disturba le corazzate Muravera e Sorso? Guida al massimo campionato sardo: chi andrà in D?
Selva in prestito allo Stintino Luigi Pinna rimane al Castiadas

...e tu cosa ne pensi?

300