Davide Arras, di Berchidda, ha giocato nei settori giovanili di Vicenza, Juventus e Cagliari

Davide Arras, di Berchidda, ha giocato nei settori giovanili di Vicenza, Juventus e Cagliari

Olbia e Reggina si scambiano di fatto due attaccanti in cerca di maggiore spazio, dopo una prima parte di stagione in sordina. In realtà si tratta di due operazioni distinte. Il club sardo, fresco di ingaggio del coreano Choe (leggi qui) e di operazione Ragatzu (leggi qui), libera Davide Arras, classe ’98 che proprio domenica scorsa aveva giocato tutto il secondo tempo al posto dell’infortunato Roberto Ogunseye, in prestito sino al termine della stagione. Nell’isola si sbarca (a titolo definitivo sino a fine stagione) Christian Silenzi, figlio d’arte (il papà Andrea fu centravanti di Reggiana, Napoli e Torino, tra le altre), classe ’97, che in stagione giocato appena 35′ in campionato e 161′ in Coppa (2 partite e 2 gol). L’Olbia è anche sull’attaccante del Novara, classe ’98, Antonio Lukanovic.



Altre notizie relative

“Ripartiamo, Olbia!” Determinazione, voglia di fare, nessuna scusa e grande passione: mister Carboni si (ri)presenta
Carta e Marino: “Voltiamo pagina” I ringraziamenti a Filippi e la fiducia verso mister Carboni: le parole del DS e del presidente in occasione della presentazione del nuovo mister
Pagelle: Senesi unico a salvarsi I nostri giudizi su Olbia e Gozzano dopo la sfida del Nespoli

...e tu cosa ne pensi?

300