Viviana Spano

Viviana Spano

Brilla la Torres Sassari nella gara interregionale 18 metri indoor di tiro con l’arco organizzata dagli Arcieri Mejlogu e disputatasi a Torralba nella palestra comunale di via Carlo Felice. Marco Fozzi e compagni si sono imposti in cinque gare individuali e tre a squadre, staccando il Sardara Archery Team (cinque vittorie individuali) e gli Arcieri Mejlogu (tre individuali e due a squadre).




Nell’arco olimpico senior vittoria di Carlo Bertoni (4 Mori, 554) davanti ad Andrea del Castello (Uras, 547) e Marco Vigliani (Torres, 540), in campo femminile Debora Pinna (Portoscuso, 548) ha tenuto a distanza Maria Dolores Furesi (Corax, 502) e Elisabetta Pischedda (Corax, 490). Nei master podio tutto della Torres con Elio Piga (537), Gavino Soggia (506) e Gavino Cuccu (500), fra le donne Susanna Podda (Arcoristano, 472) ha battuto Francesca Bortone (Torres, 417) e Fiorella Corsini (Uras, 401). Fra gli allievi affermazione per Marco Fozzi (Torres, 536), seguito da Ajeeb Medda (Uras, 523) e Giovanni Lotta (Uras, 477), nei ragazzi Pietro Fois (Galluresi, 492) ha tenuto a bada il compagno di squadra Salvatore Pinna (419) e Francesco Didu (Sarcopos, 374). Nei giovanissimi Karol Codrignani (Galluresi, 416) ha preceduto Mirco Spina (Ichnos, 394) e Fabio Figus (Torres,
322).
Nell’arco compound senior prima piazza per Andrea Decandia (Terranoa, 568) davanti a Marco Carlino (Terranoa, 557) e Cristian Falchi (Mejlogu, 557), fra le donne Viviana Spano (Marina, 578) ha prevalso su Ilaria Spanu (Uras, 567) e Patrizia Farci (Terranoa, 530). Nei master affermazione all’ultima freccia per Salvatore Curreli (Sardara, 561) contro Paolo Poddighe (Torres, 558), terzo Gian Luigi Cuccu (Sarcopos, 551), nella categoria  Allievi Filippo Carrus (Uras, 563) si è imposto su Fabio Marras (Mejlogu, 540) e Matteo Lanza (Torres, 520). Nell’arco nudo senior gradino più alto del podio per Simone Pisola (Sardara, 532), a seguire Antonio Delogu (Mejlogu, 488) e Antonio Cau (Mejlogu, 475), fra i master Albino Demartis
(Mejlogu, 493) ha festeggiato davanti a Pietro Guazzo (Torres, 486) e Francesco Brescia (Ichnos, 482). Nelle allieve exploit di Eleonora Meloni (Uras, 512), molto staccate Maria Chessa (Torres, 373) e Carlotta Maccioni (Uras, 328). Nella categoria ragazzi prima piazza per Matteo Casu (Mejlogu, 395) davanti a Samuele Serra (Galluresi, 383) e Daniele Falchi (Mejlogu, 272).




Altre notizie relative

Tiro con l’Arco, doppio oro agli Italiani per Spano Cinque medaglie per la Sardegna a Trani
Mondiali finiti per Spano e Ibba I due sardi ai Mondiali di tiro con l'arco (specialità campagna) salutano Cortina
Arco, Spano e Ibba avanzano nel Mondiale I due arcieri sardi approdano agli scontri diretti

...e tu cosa ne pensi?

300