Mauro Giorico, tecnico dell'Arzachena (foto: Giorgio Melis)

Mauro Giorico, tecnico dell’Arzachena (foto: Giorgio Melis)

Un mix di delusione e orgoglio. Questo lo stato d’animo che aleggia in casa Arzachena dopo la sconfitta interna contro il Pisa, come emerge dalle parole del tecnico smeraldino Mauro Giorico: “Abbiamo recuperato una partita che sembrava ormai persa, mettendo alle corde un avversario come il Pisa. Non era facile ma ci abbiamo creduto. Con la punizione di La Rosa abbiamo avuto anche un’altra occasione quando eravamo sul 3-3. Alla fine, poi, abbiamo preso l’ennesimo gol su calcio d’angolo. Sta diventando un problema, vedremo di lavorarci perché subire un gol così, a pochi minuti dal termine, è inconcepibile”.



Il tecnico riparte dal carattere della squadra: “Abbiamo commesso tanti errori, è indiscutibile, ma rimane lo spirito battagliero di questa squadra, che lotta e non si dà mai per vinta. Peccato, sarebbe stato un punto meritatissimo contro un grande avversario”. 

dal nostro inviato Claudio Inconis

Altre notizie relative

Zucchi: “Giorico non è in discussione” Momento complicato in casa Arzachena: Antonello Zucchi fa il punto della situazione
Buona Arzachena ma non basta, vince l’Entella Cronaca e tabellino della gara valida per il recupero del 2° turno del Girone A
Coppa Italia, sarà Pisa-Arzachena Gli smeraldini affronteranno una difficile trasferta

...e tu cosa ne pensi?

300