Nnamani, autore del gol tonarese

Nnamani, autore del gol tonarese

Sfortunata sconfitta per il Tonara nel primo turno della Coppa Italia Dilettanti. I vincitori del trofeo riservato all’Eccellenza della Sardegna cadono nella gara d’andata contro l’Unipomezia per 1-3 a Su Nuratze. Gara in dubbio fino alle prime ore del mattino per via della neve e del gelo che ha colpito la Barbagia.



La cronaca: Sono i laziali a partire meglio con due conclusioni di Delgado che non c’entrano la porta. Il primo squillo rossonero è affidato a Calaresu al 15′, ma il suo tiro è impreciso. Pronta risposta degli ospite con l’ex Arzachena Tozzi, Forzati blocca a terra il suo destro. Al 35′ altro spunto di Calaresu con la prima vera parata del portiere della formazione laziale Savioli. Appena 2′ dopo il gol che sblocca la gara: Nnamani commette un’ingenuità e Ceccarelli da rapace anticipa Forzati firmando lo 0-1.

Ad inizio ripresa il Tonara si rende subito pericoloso dalle parte di Savioli con un pallone di Poddie che non trova per poco gli attaccanti rossoneri e termina sul fondo. Al 54′ grandi proteste dei padroni di casa per un presunto tocco di mano di un difensore dell’Unipomezia in area, ma l’arbitro Marra di Mantova lascia correre. I ragazzi di Prastaro aumentano la pressione e pervengono al pareggio su azione da corner: angolo battuto da Fois, Nnamani svetta e mette alle spalle di Savioli. Al 73′ nuova occasione per i rossoneri, Pili pesca Littarru che non riesce a colpire al meglio il pallone che finisce agli ospiti. Al 77′ grande chance ancora per Littarru che trova il portiere ospite pronto a deviare in angolo dopo un’azione manovrata. All’84’ la doccia fredda per i rossoneri e le tribune gremite de “Su Nuratze”: errore di Calaresu a centrocampo, l’Unipomeiza con pochi passaggi riesce a servire Ciaramelletti che crossa e trova la sfortunata deviazione di Sau, beffando Forzati. All’88’ piove sul bagnato per il Tonara che rimane in 10 uomini per l’espulsione di Pili per un fallo di reazione su un avversario. Nonostante l’inferiorità numerica i barbaricini spingono alla ricerca del pari, ma l’Unipomezia riesce a perfino a triplicare con Valle che approfitta di un errore di Fois per mettere una grossa ipoteca sul passaggio del turno.



Tonara-Unipomezia 1-3 (0-1 p.t.) | Primo turno Coppa Italia Dilettanti – Stadio Su Nuratze

Tonara: Forzati, Boi, Poddie, Pili, Nnamani, S. Sau, Littarru, Trogu, Cocco (77′ Succu), Del Soldato (46′ Fois), Calaresu. A disposizione Tore, Moro, C. Sau, Doumbia, Lecca. Allenatore Antonio Prastaro.

Unipomezia: Savioli, Ilari, Franceschi (48′ Salvoni), Partipilo, Casciotti, Casavecchia, Delgado, Spaziani (66′ Porzi), Ceccarelli, Tozzi (66′ Valle), Ciaramelletti. A disposizione: Santi, D’Ambrosio, Feraiorni, Lupi. Allenatore Claudio Solimina

Arbitro: Marra di Mantova.

Marcatori: 37′ Ceccarelli (U), 61′ Nnamani (T), 84′ aut. Sau (U), 92′ Valle (T)

Ammoniti: Spaziani (U), Cocco (T), Fois (T)

Espulso: 88′ Pili (T)

Altre notizie relative

Coppa Italia Eccellenza, ecco la nuova formula Ci sarà un triangolare tra le formazioni del Medio Campidano
Luogosanto, dopo Sassu obiettivo Bruno Il nuovo mister ritroverebbe l'ex Vicenza
Dorgalese cecchina, la Supercoppa è tua! Battuto il Tonara ai rigori 1-4 a Sa Rodia

...e tu cosa ne pensi?

300