Cagliari-Saragozza Ceppitelli Astori Storari

Non si giocherà al “Luigi Ferraris” di Genova la sfida tra Genoa e Cagliari. La morte di Davide Astori, la tragica notizia che ha scosso il mondo del calcio, porta ovviamente all’impossibilità di giocare la partita prevista per oggi alle 12.30. Astori era legatissimo alla Sardegna, dove aveva anche alcune attività commerciali e si consacrò come uno dei migliori difensori italiani, raggiungendo la Nazionale e segnando il primo gol rossoblù in azzurro dopo quarant’anni dall’ultima rete di Gigi Riva. Tanti gli attuali rossoblù legati ad Astori, come Lopez, Fini, Agostini, Cossu, Dessena, ex compagni del difensore bergamasco. Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, assieme al DG Mario Passetti, ha comunicato la tragica notizia alla squadra, che è rientrata subito negli spogliatoi, e poi si è recato nell’affollato settore ospiti a comunicare il tutto ai sostenitori sardi.



Altre notizie relative

Pa(pà)voletti riacchiappa la Viola: 1-1 Segui la diretta del match fra toscani e sardi
Dessena: “Barella non ha bisogno di consigli” Il centrocampista del Cagliari parla così in vista della prossima gara con la Fiorentina
Cagliari, Romagna ha scelto il nuovo numero Il centrale cambia numero dopo il ritiro della 13 appartenuta a Davide Astori

...e tu cosa ne pensi?

300