Eugenia Arbus

Eugenia Arbus

Fallisce l’aggancio alla vetta della Serie A2 Girone Nord per la Promogest Quartu. Le ragazze guidate da Perra perdono lo scontro diretto contro il Como per 13-10 e sono ora staccate di 6 punti dalla formazione lariana che prova la fuga.



Il sette rosa sardo esce sconfitta dopo una dura battaglia in cui è stata protagonista Arbus con 4 reti; suo il gol che ha ripaerto la gara nell’ultimo quarto, ma un altro break del Como ha spezzato le speranze di rimonta isolane. Così il tecnico Perra a fine gara: “Bella partita, sulla nostra gara hanno pesato molto le uscite per tre falli di Melis e Simonetti”. La Promogest è ora attesa nel prossimo turno dalla trasferta nella piscina della CSS Verona, altra formazione che occupa le zone più nobili della classifica.

Como Nuoto-Promogest Quartu 13-10 (3-3, 4-3, 3-2, 3-2)

Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M. 3, Repetto 1, Girardi, Trombetta, Giraldo A. 4, Bianchi 1, Comba 1, Romanò B., Lanzoni 3, Pellegatta, Masiello E., Bonanno. All. Pozzi.
Promogest: Pedrazzini, Abbate 3, Atzori 1, Arbus 4, Schiavo, Melis, Porcu, Stocchino, Simonetti 1, Cannata 1, Steri, Bellisai, Cantori. All. Perna.
Arbitro: Pagani Lambri.
Superiorità numeriche: Como Nuoto 2/7 rig 3/3, Promogest 2/12



Altre notizie relative

La Promogest si congeda con una vittoria Le quartesi passano a Rapallo nell'ultima stagionale
La Promogest cede al CSS Verona Penultima giornata negativa per il sette rosa sardo
La Promogest saluta la Serie A2 Il Lavagna passa agilmente a Quartu

...e tu cosa ne pensi?

300