(foto: Elena Accardi)

(foto: Elena Accardi)

Nel girone A del campionato di Promozione, viene fermata in casa la capolista San Marco Assemini ’80, che non va oltre l’1-1 in casa contro il Barisardo e vede avvicinarsi l’Arbus, corsaro ad Arzana con il punteggio di 2-1. Si fa sotto anche il La Palma Monte Urpinu, che vince 2-1 sul Siliqua. L’Arborea in casa non sbaglia, e fa 4-2 sul Vecchio Borgo S.Elia, mentre il Seulo passa 2-0 a Gonnosfanadiga. Stesso risultato per il Sant’Elena sull’Andromeda. Pareggi tra Carbonia e Carloforte (1-1) e tra Selargius e Quartu 2000 (0-0).

In classifica, sono 45 i punti per la San Marco, 44 per Arbus e La Palma, 40 per un Carloforte che sembra staccarsi. Segue a 37 l’Arborea, 34 per il Seulo. In coda, chiude il Quartu 2000 con 15 punti, Barisardo 17, Gonnosfanadiga 18, Vecchio Borgo Sant’Elia 20, Sant’Elena 21, Idolo e Siliqua 22.



Nel girone B, continua il testa a testa tra Ossese (2-0 sull’Ilvamadddalena) e Porto Rotondo (5-3 a Macomer), ma anche il Fonni non molla e vince 1-0 contro la Tharros. Sconfitta per 3-2 per il Castelsardo a Ovodda, per 3-0 del Cus Sassari a Bonorva, mentre il Bosa vince 1-0 a Porto Torres. La giornata senza pareggi si completa con l’1-0 del Posada sulla Dorgalese e il 2-0 dell’Usinese sull’Ozierese.

In classifica il Porto Rotondo comanda con 41 punti, assieme all’Ossese. 38 i punti del Fonni, 36 per l’Ilvamaddalena, 34 per il Bosa, 33 per l’Ozierese, 31 per l’Usinese, 30 per la Dorgalese. A quota 29 c’è il Castelsardo, 28 per il Bonorva, 25 punti per l’Ovodda, 22 per la Macomerese, 20 per il Posada, 19 per il Cus Sassari e il Porto Torres, 16 per la Tharros ultima.

Altre notizie relative

I rigori dicono ancora Bosa! Ossese KO ai rigori dopo il 2-2, rossoblù sempre avanti e ripresi
Promozione, sarà Ossese-Bosa Retrocedono in Prima Categoria Siliqua e Ovodda
“Nessun miracolo, l’Arbus vincerà” Così Massimiliano Pani, tecnico della San Marco, a 90' dal termine del campionato

...e tu cosa ne pensi?

300