Massimo Cellino con il classico ghigno

Massimo Cellino con il classico ghigno

Massimo Cellino, ai microfoni di BresciaOggi, ha avuto modo di parlare della dimensione del club che presiede dallo scorso settembre facendo anche un parallelo con il Cagliari.

“La mia fiducia per il futuro è che qui c’è una dimensione di maggior prospettiva, meno provinciale. Sicuramente più facile fare qui quello che avevo in mente a Cagliari: un club all’avanguardia con una rosa competitiva, una squadra forte, un nuovo stadio,il centro sportivo. Non ho potuto, sono andato via. Ma non mi arrendo. Quel progetto conto di realizzarlo qui, a Brescia“.



Altre notizie relative

Parejo: “Giulini o Sardara, tirate su il calcio femminile!” L'ex bomber della Torres guarda al passato con rammarico: Cagliari, perché non fai la B?"
Brescia, Cellino silura Suazo Fatali 2 punti in 3 gare e l'eliminazione dalla Coppa Italia
Stadi, tornano i posti in piedi? Una contro-rivoluzione potrebbe arrivare dall'Europa

...e tu cosa ne pensi?

300