Pagliara della Promogest

Pagliara della Promogest

Un’altra sconfitta per la Promogest Quartu nel campionato di Serie A2 maschile. Il sette sardo cede alla Rari Nantes Sori per 6-2 in una gara combattuta.



Gli isolani rimangono in partita fino a metà gara prime del break ligure avvenuto nel terzo quarto: negli ultimi 8′ la Promogest non riesce a riaprire la gara complice anche un attacco poco prolifico. Nella prossima gara la squadra di Pettinau ospiterà la Plebiscito Padova.

RN Sori-Promogest Quartu 6-2 (2-1, 2-1, 2-0, 0-0)

RN SORI: Agostini, Elefante, Rezzano 1, Megna, Viacava 1, Rayner, Digiesi, Benvenuto 1, Penco 2, Imnaishvili 1 (1 rig.), Froda’, D’urso Simone, Federici. All. Cipollina

PROMOGEST: Pellerano, Coluccia, Maresca, Calli, Curgiolu 1, Minopoli, Pagliara 1, Pintor, Panico, Lai, Licata, Deidda, Mameli Daniele. All. Pettinau

Arbitri: Rotondano e Rotunno

Note: Nessuno uscito per limite di falli. Espulsi per proteste Imnaishvili (S) e Calli (P) nel secondo tempo. Superiorità numeriche RN Sori 2/9 + 1 rig., Promogest 2/8. Spettatori 100 circa.



Altre notizie relative

La Promogest si congeda con una vittoria Le quartesi passano a Rapallo nell'ultima stagionale
Promogest, chiusura con una sconfitta Sttagione amara per i sardi, a Bologna un'altra battuta a vuoto
La Promogest cede al CSS Verona Penultima giornata negativa per il sette rosa sardo

...e tu cosa ne pensi?

300