Dettori-Pisano vincitori dell'edizione 2017

Dettori-Pisano vincitori dell’edizione 2017

Emergono i primi dettagli sul 16° Rally dei Nuraghi e del Vermentino valido come prova del Campionato Italiano Rally Terra. La gara organizzata dalla Rassinaby Racing cambia la sede della partenza e delle verifiche ante-gara che si svolgeranno a Porto San Paolo venerdì 11 maggio.



Le auto poi faranno rientro a Berchidda per il riordino notturno prima del via alle danze con le prove speciali del sabato; il 12 maggio si disputeranno 5 prove speciali tra cui la San Salvatore già disputata nell’edizione 2017 che però avrà qualche modifica e probabilmente la prova spettacolo nel paese del Vermentino. Domenica 13 maggio la chiusura della gara con 2 PS e l’arrivo nella tarda mattinata nella consueta cornice di Piazza del Popolo. Sono ancora segrete alcune delle prove speciali del rally berchiddese che potrebbero ricalcare alcuni dei tracciati utilizzati per la tappa del mondiale sardo. In coda alla gara valida per il CIRT ci sarà il Baja Terre di Gallura dedicata alle auto Cross Country.

Matteo Porcu



Altre notizie relative

Rally, sardi protagonisti oltre Tirreno Tali conquista il Raggruppamento A del Trofeo Yokohama
Annullato il Rally Isola di Sardegna La gara era a calendario per il 15-16 dicembre
Rally, torna la nona zona Quattro gare per la zona dedicata alla Sardegna

...e tu cosa ne pensi?

300