Curgiolu della Promogest (foto Gianluca Zuddas/Agenzia Fotocronache)

Curgiolu della Promogest (foto Gianluca Zuddas/Agenzia Fotocronache)

Prestazione orgogliosa della Promogest Quartu che lotta alla pari contro la quotata Plebiscito Padova cedendo solo nel finale per 6-9.



Dopo tre quarti equilibratissimi, tutti terminati in parità i veneti passano in svantaggio con la seconda marcatura di Curgiolu, ma trovano poi il breack che decide la gara con Tomasella, Conte e Savio (2). La Promogest rimane in coda alla classifica a quota 3 ed è attesa nel prossimo turno dalla trasferta con Arenzano, diretta concorrente per la corsa alla salvezza.

Promogest Quartu-Plebiscito Padova 6-9 (3-3, 1-1, 1-1, 1-4)

PROMOGEST: Pellerano, Coluccia, Maresca 1, Calli 1, Curgiolu 2, Minopoli, Pagliara, Pintor, Panico 1, Lai, Licata 1, Deidda, Marongiu. All. Pettinau

CS PLEBISCITO PD: Destro, Segala, Tosato, Cecconi, Savio 4, Barbato, Gottardo, Robusto 1, Zanovello, Rolla 2, Conte 1, Tomasella 1. All. Fasano

Arbitri: Dalessio e Pagani Lambri

Note: La CS Plebiscito PD ha 12 giocatori a referto. Espulso per cattiva condotta Gottardo (PD) nel quarto tempo. Nessun uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Promogest 2/8; CS Plebiscito PD 3/9. Spettatori 100 circa.

Altre notizie relative

La Promogest si congeda con una vittoria Le quartesi passano a Rapallo nell'ultima stagionale
Promogest, chiusura con una sconfitta Sttagione amara per i sardi, a Bologna un'altra battuta a vuoto
La Promogest cede al CSS Verona Penultima giornata negativa per il sette rosa sardo

...e tu cosa ne pensi?

300