Romeo Trionfo

Romeo Trionfo

E’ sfortunato l’assalto della Fotodinamico Cagliari alla vice capolista Barcellona nel 26esimo turno del campionato di Serie B. I siciliani si impongono 82-50 dilagando nel finale dopo una gara che, però, era stata in sostanziale equilibrio almeno per i primi 20 minuti. Ancora una volta la squadra di Fioravanti è stata svantaggiata dalla cattiva sorte: Floridia è rimasto in panchina a causa di una contrattura, Samoggia è uscito di scena nel secondo quarto per un problema agli occhi, mentre Locci e Marzaioli sono stati condizionati rispettivamente da un problema alla mano e alla caviglia.



LA GARA – Vanuzzo sblocca l’incontro con una gran tripla, ma Barcellona mette subito le cose in chiaro con un parziale di 11-0 che la porta al comando sul +8. I Pirates assorbono il momento di difficoltà senza perdere troppo terreno, e al 10’, grazie ai liberi trasformati da Passaretti, sono a soli due possessi pieni di distanza dai padroni di casa. Nel corso del secondo quarto Vanuzzo e compagni cercano ancora di tenersi in linea di galleggiamento, ma Barcellona da valere il suo alto spessore tecnico punendo ogni sbavatura difensiva dei biancoblù per arrivare fino al +12 (36-24 al 20’).

Al rientro in campo la squadra di Fioravanti, complici i problemi fisici accusati da alcuni suoi interpreti, perde progressivamente contatto. I siciliani arrivano a toccare il +20 (51-31) con il canestro di Grilli, la Fotodinamico ricorre al timeout ma Barcellona non si ferma e nel finale di gara rende via via più rotondo il margine chiudendo sull’82-50.

La Fotodinamico incassa senza drammi la battuta d’arresto in casa di una delle grandi favorite alla vittoria del campionato e pensa al match di sabato prossimo, quando al PalaPirastu sarà di scena la Tiber Roma.

Basket Barcellona-Fotodinamico Cagliari 82-50

Barcellona: Brunetti 18, Gay 9, De Angelis 13, Teghini 12, Idiaru 6, Caroldi ne, Stefanini, Pedrazzani 2, Grilli 20, Sereni 2. Allenatore: Friso

Fotodinamico: Graviano 6, Passaretti 6, Trionfo 11, Picciau 4, Marzaioli 8, Pompianu 2, Locci 2, Floridia ne, Samoggia, Vanuzzo 11. Allenatore: Fioravanti

Parziali: 19-13; 36-24; 53-34

Arbitri: Martinelli di Brescia e Biondi di Trento

Ufficio Stampa



Altre notizie relative

Accademia Pirates cambia mirino La società ridimensiona dopo la retrocessione in B
I Pirates salutano la Serie B, vince Battipaglia La Fotodinamico esce sconfitta per 77-75 dalla battaglia del PalaZauli. Non bastano i 22 di Samoggia e i 18 di Trionfo
La Fotodinamico Cagliari cede in Gara 1 dei Playout La Treofan Battipaglia espugna Sa Duchessa 85-88

...e tu cosa ne pensi?

300