Federico Pasquini (foto: Giuliano Gatti)

Federico Pasquini (foto: Giuliano Gatti)

Sulle spalle di Polonara, Bostic e Pierre, la Dinamo Sassari dilaga a Capo d’Orlando e ottiene una vittoria fondamentale per la corsa playoff, sempre più complicata e affollata, e per rialzare la testa dopo l’ennesimo schiaffo europeo. Prossima tappa Varese, in casa, con il margine di errore che si ormai ridotto all’osso. Quanto visto, soprattutto a livello offensivo, in Sicilia, fa però ben sperare. Intanto Pasquini ha di fatto relegato in coda alle gerarchie Hatcher e centellinato Bamforth, ottenendo dividendi da Spissu e Stipcevic nel settore esterni.



“Siamo stati bravi a colpire i punti deboli di Capo d’Orlando”, dice un soddisfatto Pasquini in sala stampa, anche perché la sua squadra ha dovuto fare a meno di Planinic, come già nella disfatta di Le Portel. “L’assenza di Darko – dice Pasquini – ci crea problemi a rimbalzo, ma siamo riusciti a sopperire con il collettivo, con gli altri che sono stati svegli”. Pasquini ha definito “pesante” la settimane pre-Orlandina, conclusa con la vittoria dopo il mini-ritiro nell’isola, mentre la prova offerta sul parquet siculo è “intelligente e lucida”, nell’analisi del sempre discusso coach-GM.

“Mi interessava vedere una squadra sveglia e pronta a leggere le situazioni – conclude Pasquini -, sono contento di Bamforth, ho preferito Stipcevic e Spissu ad Hatcher perché più adatti a questo avversario, mentre William poteva essere più efficace in Francia”. Con il solo obiettivo di entrare nei playoff, ci si potrà allenare di più: “Purtroppo è così, prendiamo il lato buono della cosa e quindi potremo lavorare meglio in questo finale di stagione”, commenta il nocchiero biancoblù.



Altre notizie relative

Quattro domande per la Dinamo La nostra analisi dopo l'ennesima sconfitta dei sassaresi
Dinamo ancora KO, si salva solo Cooley LE PAGELLE | I nostri voti e giudizi della sfida tra Trento e Dinamo Sassari
Esposito: “Non siamo ancora solidi” Il coach della Dinamo Sassari commenta la sconfitta interna contro Venezia

...e tu cosa ne pensi?

300