Fabio Aru (ITA - UAE Team Emirates) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2018

Fabio Aru (ITA – UAE Team Emirates) – photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2018

Torna alle gare dopo il 12° posto alla Tirreno-Adriatico Fabio Aru. Il ciclista di Villacidro ha concluso in gruppo la prima tappa della 98ª edizione della Volta a Catalunya, corsa a tappe composta da 7 frazioni in linea molto probanti. Per il portacolori della UAE Team Emirates una 74a posizione nella Calella-Calella di 152 km con un unico GPM di terza categoria posto a 20 km dal traguardo. La vittoria è andata al colombiano Alvaro Hodeg (Quickstep) che ha preceduto l’irlandese Bennett e l’australiano McCarthy, entrambi della Bora-Hansgrohe. Martedì 20 marzo la Matarò-Valls di 175 km con due GPM di 3ª categoria posti lontani dal traguardo in attesa dei più probanti impegni dei giorni successivi che saranno un banco di prova importante per il sardo e gli altri big della gara come Valverde, Quintana, i fratelli Yates, Chaves, Van Garderen, Kruijswijk e Thibaut Pinot.



Altre notizie relative

Guangxi, prima tappa tranquilla per Fabio Aru Il villacidrese termina in gruppo al debutto nella corsa cinese
Aru: “In questo 2018 mi è mancato qualcosa” Le parole del sardo prima del Tour of Guangxi
Giro di Lombardia anonimo per Aru Il villacidrese staccato sul Sormano, vittoria per Pinot

...e tu cosa ne pensi?

300