Archimede Graziani in conferenza stampa

Archimede Graziani in conferenza stampa

Domenica a Nuoro il tecnico toscano si era arrabbiato moltissimo

Gli ogliastrini sono attesi dall’Ostiamare, domenica al “Lixius”

“Il lavoro dice che ci salveremo, direttamente o attraverso i playout”. Così Archimede Graziani, vulcanico allenatore del Lanusei, protagonista di tanti sfoghi e altrettanta schiettezza ogni qual volta si presenta davanti a microfoni e taccuini. “Nelle ultime settimane ci sono state cose che non mi son piaciute”, dice in un’intervista a L’Unione Sarda, ribadendo le lamentele udite domenica a Nuoro. “Non amo parlare di arbitri, ma contro Nuorese, Budoni e San Teodoro almeno cinque episodi ci sono andati fin troppo contro, non voglio pensare male, però siamo un club piccolo che stava rialzando la testa e non mi piacerebbe che ci fossero discorsi strani”. Meglio pensare al campo. “Contro l’Ostiamare non sarà facile, e i rapporti a Lanusei stanno migliorando dopo un inizio in cui non ci eravamo capiti”.



Altre notizie relative

Lanusei, ecco Mastromarino! Abbate: “Kovadio rimane” Il club ogliastrino attivo sul mercato dicembrino
Il Lanusei continua a sognare Serie D (girone G): il racconto del match del "Lixius" e di tutti gli altri incontri
Lanusei, un pari che sa di vittoria Gli ogliastrini rimontano l'Aprilia

...e tu cosa ne pensi?

300