Archimede Graziani in conferenza stampa

Archimede Graziani in conferenza stampa

Domenica a Nuoro il tecnico toscano si era arrabbiato moltissimo

Gli ogliastrini sono attesi dall’Ostiamare, domenica al “Lixius”

“Il lavoro dice che ci salveremo, direttamente o attraverso i playout”. Così Archimede Graziani, vulcanico allenatore del Lanusei, protagonista di tanti sfoghi e altrettanta schiettezza ogni qual volta si presenta davanti a microfoni e taccuini. “Nelle ultime settimane ci sono state cose che non mi son piaciute”, dice in un’intervista a L’Unione Sarda, ribadendo le lamentele udite domenica a Nuoro. “Non amo parlare di arbitri, ma contro Nuorese, Budoni e San Teodoro almeno cinque episodi ci sono andati fin troppo contro, non voglio pensare male, però siamo un club piccolo che stava rialzando la testa e non mi piacerebbe che ci fossero discorsi strani”. Meglio pensare al campo. “Contro l’Ostiamare non sarà facile, e i rapporti a Lanusei stanno migliorando dopo un inizio in cui non ci eravamo capiti”.



Altre notizie relative

LanuSEI primo! Doppio schiaffo all’Anagni La doppietta di Bernardotto manda in testa gli ogliastrini
Lanusei, il (non) miracolo viene da lontano I segreti degli ogliastrini, vice-capolista in D a ridosso del super Avellino
Tra Budoni e Castiadas vince lo spettacolo (2-2) Cronaca della gara con gli aggiornamenti dagli altri campi

...e tu cosa ne pensi?

300