Marta del FFC (foto Juna Manca)

Marta del FFC (foto Juna Manca)

La Futsal Futbol Cagliari frena la sua corsa e cade in casa contro Breganze. Non basta alle rossoblu una gara giocata con attenzione tattica e non è servito nemmeno il fattore PalaConi, quest’anno fortezza rossoblu, per avere la meglio delle venete che si impongono 3-1. Breganze è squadra in forma e lo dimostra subito con un pressing alto e tanta intensità, ma la Ffc regge e risponde, fallendo anche qualche occasione di troppo. Alla fine a sbloccare l’equilibrio è la doppietta di Pinto Dias a 4 minuti dal termine, per indirizzare in Veneto l’incontro e i tre punti. Nonostante la sconfitta la Futsal Futbol Cagliari resta in piena lotta per i play off, ma Breganze accorcia le distanze in classifica e accende ancora di più la lotta per le otto posizioni valide per la post season. Posizione che la Ffc continua a occupare con merito per un traguardo più che alla portata.



IL MATCH. Con Peque out per squalifica mister Podda sceglie il quintetto con Mulas, Vargiu, Gaby, Cocco e Marta per affrontare il Breganze di Castagnaro, Perez Pereira, Pinto Dias, Cerato e Buzignani. A calare la prima occasione è la Ffc con Gaby che ci prova in diagonale ma la palla va fuori di poco. Poi è Vargiu, in contropiede e da buona posizione, a mettere fuori un pallone d’oro. E allora a 11’10” Breganze punisce la Ffc. Errore in uscita di Gaby che perde palla, ne approfitta Troiano e mette in rete (0-1). Il primo tempo si gioca sulla tattica e le palle gol latitano, in chiusura di frazione è Marta a provarci su assist di capitan Cuccu, ma il tiro è rimpallato e viene salvato sulla linea. La ripresa si apre sempre di marca rossoblu. Trenta secondi e su calcio d’angolo prima Atzori al volo, poi Gaby non inquadrano la porta di un soffio. Al 2° minuto ancora angolo e ancora Gaby al volo ma il pallone è fuori. Il Cagliari sale e si fa pericolosa. Marta, pescata in area da Vargiu, prova ma salva Castagnaro. Al 5º ancora disattenzione di Gaby e ancora Troiano ad avere la palla del 2-0 ma il tiro sfiora il palo. A metà tempo rischio Ffc con un lancio lungo di Laurenti che si stampa sulla traversa, ma subito dopo passano le rossoblu. Fallo laterale e Milena offe a Gaby il pallone buono per il pareggio: tiro dalla distanza e angolino basso centrato (1-1). Trenta secondi dopo ancora Gaby riceve un assist perfetto da Marta, bolide di sinistro e miracolo di Castagnaro. Passa il tempo e la Ffc cresce: Marta al 12º prova il destro in diagonale, ma la palla va al lato di poco. A 4 dal termine Breganze pesca il jolly. Punizione di Pinto Dias dal limite che trova il varco giusto e beffa Mulas per il nuovo vantaggio ospite (1-2). La Ffc prova ancora con Gaby ma la palla è deviata in angolo. Gol fallito e gol subito. Breganze affonda ancora con Pinto Dias (16’21”) ad allungare sull’1-3. Mister Podda prova il tutto per tutto con il portiere di movimento, ma la gara non si sblocca più e i tre punti vanno al Breganze.

 

FUTSAL FUTBOL CAGLIARI-FUTSAL BREGANZE 1-3 (0-1 p.t.)
FUTSAL FUTBOL CAGLIARI: Mulas, Vargiu, Gaby, Marta, Cocco, Congiu L., Gasparini, Marongiu, Marrocco, Cuccu, Atzori, Piras. All. Podda

FUTSAL BREGANZE: Castagnaro, Cerato, Perez, Pinto Dias, Buzignani, Rovito, Laurenti, Pereira, Pauletto, Troiano, Fincato. All. Zanetti

MARCATRICI: 11’10” p.t. Troiano (B), 10’10” s.t. Gaby (C), 15’49” Pinto Dias (B), 16’21” Pinto Dias (B)

AMMONITE: Laurenti (B), Cuccu (C)

ARBITRI: Michele Desogus (Cagliari), Fabio Loni (Cagliari) CRONO: Matteo Ortu (Cagliari)

PODDA. “Dispiace aver perso una partita molto equilibrata che mi soddisfa per come l’abbiamo giocata – dice a fine gara mister Diego Podda – sapevamo che sarebbe stato difficile perché incontravamo una squadra in grande condizione, ma noi siamo stati all’altezza. Il 2-1 subito a pochi minuti dal termine ha dirottato l’esito della partita, fino a quel momento giocata con il giusto atteggiamento e con un buon livello tecnico – continua – avremmo potuto concretizzare meglio le diverse occasioni create, ma non mi sento di rimproverare niente alla squadra: sono sicuro che con questo tipo di atteggiamento avremo ancora da raccogliere successi importanti – conclude Podda – la corsa ai play off entra nella fase cruciale, noi siamo in corsa e faremo di tutto per centrare l’obiettivo”.



Altre notizie relative

Primo KO al PalaCONI per la FFC Vince la Florentia dell'ex Marta
La FFC cade a Grisignano Le rossoblù perdono 7-4
Futsal, FFC di misura su Falconara Le cagliaritane festeggiano l'arrivo del nuovo acquisto Gabriela

...e tu cosa ne pensi?

300