Nicolò Barella in allenamento con la Nazionale

Nicolò Barella in allenamento con la Nazionale

Dribbling, intercetti, sfuriate in velocità, nervosismo e una prova da leader. La condizione psico-fisica di Nicolò Barella è scintillante, e dopo l’ottima prova di Perugia contro la Norvegia lo dimostra anche a Novi Sad contro la Serbia, dove la Nazionale italiana Under 21 ha vinto 1-0 con gol di Vido. Il sardo ha giocato poco più di un’ora, mentre l’altro “cagliaritano” Filippo Romagna è entrato dopo l’intervallo, disputando il secondo tempo.

La mezzala sarda appare pronto per il salto nella Nazionale maggiore e si conferma trascinatore degli Azzurrini che preparano gli Europei 2019 da disputare in casa. Il Cagliari non vede l’ora di abbracciarlo per la sfida di sabato contro il Torino e per il rush finale che dovrà portare alla salvezza. Barella, uomo mercato nel calcio italiano e non solo, è pezzo pregiato del club di Tommaso Giulini, al quale domenica scorsa ha giurato amore e dedizione dichiarando di non pensare ad altro.



Altre notizie relative

Maran: “Cagliari azzurro? Meriti in primis a Giulini” Il tecnico vota Allegri per la Panchina d'Oro: Giusto premiare chi vince
Spal-Cagliari, l’analisi tattica fotografica FOTO - Schemi, errori, virtù del Cagliari visto a Ferrara nella nostra analisi
Giulini stavolta ha fatto le cose per bene IL COMMENTO | Il Cagliari si riposa, pensa al Torino e culla le sue certezze

...e tu cosa ne pensi?

300