(foto: olbiacalcio.com)

(foto: olbiacalcio.com)

 

Martedì 27 marzo, presso la Dacia Arena di Udine (in contemporanea al match fra Italia e Repubblica Ceca Under 19) si è svolto il convegno organizzato dall’ANDES (Associazione Nazionale Delegati Alla Sicurezza), promosso dalla FIGC. Tanti i temi affrontati nel corso dell’evento: responsabilizzare maggiormente le società sui comportamenti della tifoseria. Ma non solo: definizione della figura dello steward, a dieci anni dalla nascita di questa figura professionale, oltre allo sviluppo del Codice Etico per le società sportive e il progetto “3P Patto, Passione, Partecipazione“.



Oltre al presidente dell’AIC Damiano Tommasi – presente per un saluto – sono intervenuti durante l’incontro il presidente ANDES Ferruccio Taroni, lo psicologo Antonio Zuliani, il segretario generale della Lega Pro Francesco Ghirelli, il segretario generale della Reggiana Nicola Simonelli e l’avvocato Fabrizio Ciuffreda, responsabile per la sicurezza e la prevenzione del Lugano.

– CLICCA QUI PER GLI INTERVENTI COMPLETI –



Altre notizie relative

Tra Olbia e Siena vince il vento, gara sospesa al 16′ Il racconto e il tabellino di Olbia-Siena, 15ª giornata di Serie C
Carboni: “Dobbiamo crescere” Le parole di Guido Carboni E Daniele Ragatzu dopo Lucchese-Olbia
Carboni: “Contento della reazione” Ogunseye: Importante cambiare, abbiamo voglia di lottare

...e tu cosa ne pensi?

300