Marco Cabeccia, difensore goleador del Sassari Latte Dolce (foto: Alessandro Sanna)

Marco Cabeccia, difensore goleador del Sassari Latte Dolce (foto: Alessandro Sanna)

Il Latte Dolce aggiunge un altro piccolo tassello nella propria marcia-salvezza. Reduci dal rocambolesco pareggio di San Teodoro, i ragazzi di Massimiliano Paba arginano l’Albalonga, seconda forza del campionato con ancora il sogno della promozione diretta.

Partono forte i laziali e al 9′ Garau deve salvarsi con i piedi su una conclusione di Succi. L’Albalonga spinge sulla corsia destra e fa sentire il suo fiato sul collo biancoceleste, costringendo i padroni di casa a difendersi. Al 22′ poi il lampo: corner dalla destra, palla per la testa di Marco Cabeccia che puntuale arriva all’appuntamento con la sfera e il gol. Ma la gioia dei ragazzi di Paba dura poco. Alla mezz’ora arriva il pareggio: Barone indovina il tiro secco, teso e preciso dalla distanza, Garau non può far nulla e l’Albalonga riagguanta una partita che rischiava di sfuggirle di mano. Il match scivola verso l’intervallo e dopo 2′ di recupero arriva il fischio di Spataru che manda tutti negli spogliatoi.



Al minuto 53 Demartis pesca bene in area avversaria Patacchiola: il tocco c’è ma è debole e Frasca para senza problemi. Ancora una discesa di Daga apre alla possibile occasione: pallone fra i piedi di Usai ma la difesa ospite libera in corner. I biancocelesti provano ad affondare il colpo, occupando stabilmente l’area avversaria, ma il risultato non si sblocca. La pressione sassarese però non si allenta, Demartis impegna Frasca ma l’estremo difensore ospite è attento. Ci prova sino all’ultimo il Sassari calcio Latte Dolce, ma al 96′ è 1-1.



Sassari calcio Latte Dolce: Garau, Daga, Fideli, Cabeccia, Bianchi, Patacchiola, Demartis (46′ st Carpentieri), Serra, Marcangeli, Usai (39′ st Ravot), Palmas (37′ pt Contu). A disposizione: Pittalis, Congiu, Angioni, Piga, Sanna, Scognamillo. All. Massimiliano Paba

Albalonga: Frasca, Novello, Dumancic, Barone, Panini, Paolacci (25′ st Pagliarini), Magliocchetti (12′ st D’Orsi), Succi (17′ st Proia), Nohman, Corsetti (32′ st Alonzi), Sabatini (12′ st Cisse). A disposizione: Galluccio, Negro, Polizzi, Squerzanti. All. Marco Mariotti

Arbitro Costin Spataru di Siena

AssistentiIvano Agostino di Sesto San Giovanni e Daniele Alibrandi di Alessandria   

Reti: 22′ pt Cabeccia (SSLD), 30′ pt Barone (AL)

Altre notizie relative

Colpo Castiadas, preso Ragatzu L'attaccante sarà disponibile già contro il Lanusei
Gianni: “Non rilassiamoci” Le parole del centrocampista biancoceleste in vista della gara col Cassino
Reti bianche tra Castiadas e SFF Atletico I sarrabesi salgono a 10 punti in classifica

...e tu cosa ne pensi?

300