Tommaso Giulini (foto: Zuddas)

Tommaso Giulini (foto: Zuddas)

La pesante sconfitta interna patita dal Cagliari col Torino non ha di certo lasciato felice la dirigenza rossoblù. Un secondo tempo senza mordente è costato ai sardi un poker senza attenuanti che ha portato a una conseguenza ben precisa: niente stacco per Pasqua. Domani 1 aprile, la squadra sarà regolarmente in campo ad allenarsi le pomeriggio. Poi, tutti in ritiro ad Asseminello fino alla trasferta di Genova.

Le parole di Diego Lopez: “Dimissioni? Non ci penso”

Le pagelle

Cronaca e tabellino



Il match coi liguri diventa importante per cercare di non intaccare quel vantaggio che, dopo questa deludente giornata, è comunque rimasto intaccato e ammonta a cinque punti. Non sarà una Pasqua troppo serena a livello sportivo, di certo non le festività ideali che gli isolani avrebbero voluto passare.



Altre notizie relative

“Stadio, ritardo? Dipende da coperture” Così il presidente del Cagliari Giulini sul nuovo stadio
“Cagliari sardo? Difficile, guardate Murru” Così il presidente rossoblu sulle prospettive di un Cagliari sardo
Giulini: “FIGC? Potevamo convincere Moratti” Il presidente del Cagliari sui problemi del calcio italiano

...e tu cosa ne pensi?

300