Luca Iotti, centrale della formazione olbiese

Luca Iotti, centrale della formazione olbiese

È Luca Iotti l’autore dell’1-1 in Olbia-Prato. L’ex Ascoli parla dunque in sala stampa al “Bruno Nespoli”.

Clicca qui – Cronaca e tabellino

Clicca qui – Le parole di Bernardo Mereu

“Peccato per non aver preso i tre punti – dice il centrale – C’è rammarico per non essere entrati al meglio in campo, iniziando la partita come l’avevamo finita, visto l’ottimo secondo tempo. Andiamo avanti con fiducia verso Lucca e le ultime tre gare. I playoff? Noi ci crediamo, ci alleniamo a mille, non penso che siamo inferiori alle squadre vicine a noi in classifica, daremo tutto per qualificarci”.

Primo tempo di grande difficoltà contro le punte veloci e fisiche del Prato. “Diciamo che abbiamo regalato qualcosa nei disimipegni e in fase di costruzione, più che su loro creazioni. Le mie occasioni da gol? Dispiace più per quella del primo tempo dove dovevo essere più deciso, che per il colpo di tacco, sono felice per il primo gol italiano e con l’Olbia dopo la doppietta che feci in maglia Elche”.

dall’inviata Roberta Marongiu



Altre notizie relative

Olbia campione e Cagliari secondo? Sì, in Argentina! Anche tre squadre sarde nella curiosa competizione | LA STORIA
Pagelle Olbia: non basta un super Ogunseye I nostri giudizi sulla gara dei Bianchi a Chiavari
“Abbiamo giocato con coraggio” Le parole di Guido Carboni dopo la sconfitta dell'Olbia a Chiavari

...e tu cosa ne pensi?

300