Arianna Beretta

Arianna Beretta

Una coraggiosa Mercede Alghero si arrende a Civitanova Marche al PalaCorbia. Le catalane hanno lottato alla pari contro la quinta forza del torneo non riuscendo a riprendere le avversarie dopo il parziale iniziale nel primo quarto.

Mercede Alghero-Civitanova Marche 51-62 (12-22, 16-17, 14-11, 11-11)

Alghero: Spiga, Beretta 14, Petrova 6, Azzelini 13, Dzihikova 10, Ceccanti 4, Solinas, Saias 6, Canu

Civitanova: Rosier 12, Perini 10, Bocola 7, Mataloni 18, Ceccarelli 12, Trobbiani, Marinelli 2, Paoletti, Pelliccetti.



Altre notizie relative

Cus Cagliari corsaro, OT amaro per San Salvatore Terza vittoria per le universitarie
Cicic: “Non accontentiamoci” Parla la croata del San Salvatore prima della gara col San Giovanni Valdarno
Il San Salvatore ingrana la quarta Battuta Umbertide 71-63 al PalaVienna

...e tu cosa ne pensi?

300