Arianna Beretta

Arianna Beretta

Una coraggiosa Mercede Alghero si arrende a Civitanova Marche al PalaCorbia. Le catalane hanno lottato alla pari contro la quinta forza del torneo non riuscendo a riprendere le avversarie dopo il parziale iniziale nel primo quarto.

Mercede Alghero-Civitanova Marche 51-62 (12-22, 16-17, 14-11, 11-11)

Alghero: Spiga, Beretta 14, Petrova 6, Azzelini 13, Dzihikova 10, Ceccanti 4, Solinas, Saias 6, Canu

Civitanova: Rosier 12, Perini 10, Bocola 7, Mataloni 18, Ceccarelli 12, Trobbiani, Marinelli 2, Paoletti, Pelliccetti.





Lascia un commento