Chiara Rossi (Foto Gianluca Zuddas/Fotocronache. )

Chiara Rossi (Foto Gianluca Zuddas/Fotocronache. )

Niente da fare per il Cus Cagliari che perde lo scontro diretto contro il San Martino di Lupari e complica la corsa salvezza delle universitarie. Gara combattuta fion dal primo quarto che ha visto il break decisivo delle giallonere nell’ultimo quarto.

 

Fanola San Martino-Cus Cagliari 63-58 (14-17, 15-12, 16-15, 18-14)

San Martino: Fietta 14, Amabiglia 4, Milani 6, Keys 28, Baldi, Beraldo 2, Busnardo, Brutto,Crocetta 2, Profaiser 7, Pettenon, Scappin.

Cus Cagliari: Ridolfi 21, Borsetto 5, Sorrentino 6, Caldaro 2, Rossi 19, Lewis 5, Gaetani, Niola, Zucca, Aielli, Santoru, Mancini.



Lascia un commento