Luciano Spalletti (foto Zuddas)

Luciano Spalletti (foto Zuddas)

“Il Cagliari è una squadra pericolosa”, così Luciano Spalletti prima di Inter-Cagliari, anticipo del turno infrasettimanale di Serie A, in programma martedì alle 20.45 al “Meazza” di Milano. “Hanno nella zona centrale il loro punto forte, con i centrocampisti che arrivano sempre a sostegno della punta e del trequartista, quindi dovremo stare molto attenti. E poi occhio a Sau, che è una punta vera prestata al ruolo di mezzapunta, gioca bene dietro e intorno a Pavoletti, quindi la “pallata” su Pavoletti è una vera e propria giocata, e arrivano sempre il quinto opposto e i due centrocampisti. A Cagliari abbiamo preso gol con la loro giocata classica: palla sul quinto, cross forte tra portiere e difesa nostra, a beneficio di Pavoletti, Sau e gli altri a rimorchio. Ci vorrà molta attenzione, poi dovremo essere bravi a scardinare la loro difesa a tre”.



Altre notizie relative

Maran: “Cagliari azzurro? Meriti in primis a Giulini” Il tecnico vota Allegri per la Panchina d'Oro: Giusto premiare chi vince
Spal-Cagliari, l’analisi tattica fotografica FOTO - Schemi, errori, virtù del Cagliari visto a Ferrara nella nostra analisi
Giulini stavolta ha fatto le cose per bene IL COMMENTO | Il Cagliari si riposa, pensa al Torino e culla le sue certezze

...e tu cosa ne pensi?

300